Formula 1, GP Canada: Vettel e la Ferrari in pole 17 anni dopo Schumi

Mara Sangiorgio

Seb Vettel in pole position a Montreal 17 anni dopo Schumacher. 1:10.764 per il tedesco, nuovo record della pista. In prima fila accanto a lui la Mercedes di Bottas. In seconda fila 3° Verstappen e 4° Hamilton. Raikkonen finisce sull'erba nell'ultimo tentativo e deve accontentarsi del 5° posto


CANADA, VETTEL VINCE E TORNA LEADER DEL MONDIALE

CLICCA QUI PER TEMPI E DICHIARAZIONI DELLE QUALIFICHE

Speciale e magica. L'ha definita così Sebastian Vettel la sua pole position a Montreal. La quarta di questa stagione ma anche la quarta per lui sul circuito dedicato a Gilles Villeneuve. Il tedesco ama il passato e con il risultato conquistato sabato ha onorato la storia ricordando il pilota canadese ma non solo. Perché l'ultimo ferrarista a centrare la pole qui era stato 17 anni fa il suo idolo Michael Schumacher. Ma ora c'è da pensare solo al presente. La SF71 H ribaltata e migliorata da venerdì lo ha aiutato a conquistare la partenza al palo, ora vincere - con Hamilton che parte dalla quarta casella - diventa un'assoluta priorità pensando al Mondiale e ai punti da recuperare sul campione del mondo in carica. Dalla Ferrari si aspettava una risposta di forza e c'è stata: nella macchina e nella nuova power unit evoluta montata proprio qui. È mancato Raikkonen, che nell'ultimo tentativo ha fatto un errore finendo nell'erba e così scatterà quinto. Di fianco a Vettel ci sarà la Mercedes che forse in pochi si aspettavano, quella di Valtteri Bottas, che però ci è arrivato vicinissimo, a 93 millesimi. Ferrari contro Mercedes e con la stessa strategia di partenza almeno all'inizio, sulle gomme Ultrasoft. La variabile potrebbe essere Max Verstappen. Il pilota della Red Bull con un gran giro si è piazzato terzo e scatterà con le più morbide Hypersoft, con più grip ma meno giri a disposizione per il suo primo stint di gara. Sono tutti alla ricerca di riscatto là davanti, anche lui. Per onorare la storia ma anche in parte scriverne una propria.

1 nuovo post
 
1  VETTEL   1:10.764
2  BOTTAS 1:10.857
3  VERSTAPPEN   1:10.937
4  HAMILTON 1:10.996
5  RAIKKONEN 1:11.095
6  RICCIARDO 1:11.116
7  HULKENBERG 1:11.973
8  OCON 1:12.084
9  SAINZ 1:12.168
10  PEREZ 1:12.671
 
 
- di Redazione SkySport24

Vettel:"Ieri non riuscivo a trovare il ritmo, è stata una giornata molto difficile. Ma oggi ho acceso l'interruttore e mi sono svegliato nel modo giusto. La macchina era incredibile, ho fatto un piccolo errore nell'ultimo giro altrimenti avrei potuto fare anche meglio. Devo dire grazie al team che ha sistemato la vettura dopo che avevo sfiorato il muro. Essere in pole qui con la Ferrari è speciale, tutto il Motorsport in Canada è legato a Gilles Villeneuve e quindi è bellissimo avere raggiunto questo risultato proprio su questi circuito per tutti i tifosi della Rossa".

 
Bottas: "Vedendo i tempi alla fine la differenza è stata piccola. Nel finale ho spremuto la macchina al massimo. Abbiamo provato le Hypersoft facendole migliorare, nel Q3 abbiamo fatto un ottimo giro, vedremo come andrà in gara".
 
 
Verstappen: "Abbiamo fatto il massimo. Sapevamo che nel Q3 sarebbe stata dura. Essere vicini è positivo, siamo migliorati in ogni sessione, sono molto contento".
- di Redazione SkySport24
BANDIERA A SCACCHI! A MONTREAL LA POLE E' DI SEBASTIAN VETTEL IN 1:10.764
- di Redazione SkySport24
1:10.764, Vettel si migliora di poco.
- di Redazione SkySport24
1:10.996, Hamilton resta terzo.
- di Redazione SkySport24
Raikkonen nell'erba, giro abortito. Nel momento decisivo Kimi sbaglia il colpo uscendo largo a curva 2.
- di Redazione SkySport24
Ultimo minuto
- di Redazione SkySport24

Manca solo Verstappen, tutti gli altri sono in pista a poco più di un minuto dal termine.

- di Redazione SkySport24

0.081 per Bottas, 0.319 per Raikkonen: questi i distacchi dei primi inseguitori da Vettel, autore del tempo di 1:10.776.

- di Redazione SkySport24
Ultimi 5 minuti
- di Redazione SkySport24
1:11.281, Ricciardo nell'ultimo settore perde tanto, è solo sesto. Verstappen quarto a un millesimo da Raikkonen.
- di Redazione SkySport24

Ora si lanciano anche i due piloti della Red Bull, mentre Raikkonen fa un secondo tentativo.

- di Redazione SkySport24
Hamilton in difficoltà nell'ultimo settore, mentre il compagno di scuderia si gioca la pole con Vettel.
- di Redazione SkySport24
La risposta di Vettel: 1:10.776.
- di Redazione SkySport24
1:10.857: pole provvisoria con record della pista per Bottas
- di Redazione SkySport24

I due Mercedes sono i primi a cercare il tempo.

- di Redazione SkySport24
SEMAFORO VERDE, INIZIA LA Q3
- di Redazione SkySport24

Sarà una Q3 incandescente, a darsi battaglia Ricciardo, Verstappen, Bottas, Vettel, Raikkonen, Hamilton, Hulkenberg, Sainz, Ocon e Perez.

- di Redazione SkySport24

Punto Q2

 
Zampata finale di Ricciardo, che con le Hypersoft batte il compagno di scuderia Verstappen dopo essere rimasto a lungo lontano dai big. Poi Bottas e la coppia Ferrari Vettel-Raikkonen, in pista con la Ultrasoft tranne i 5 minuti finali.
 
Q2, LA TOP FIVE: RICCIARDO-VERSTAPPEN-BOTTAS-VETTEL-RAIKKONEN
 
GLI ELIMINATI: MAGNUSSEN-HARTLEY-LECLERC-ALONSO-VANDOORNE
 
- di Redazione SkySport24
BANDIERA A SCACCHI: 1:11.434, NUOVO RECORD DELLA PISTA FIRMATO RICCIARDO CON GOMMA HYPERSOFT
- di Redazione SkySport24

Alonso si migliora, ma non basta: è 14°.

- di Redazione SkySport24

Vettel rientra ai box: "Ridicolo cosa stanno facendo gli altri, è troppo pericoloso"

- di Redazione SkySport24

Tutti fermi per lanciarsi negli ultimi 50 secondi, c'è un grande traffico in pista!

- di Redazione SkySport24

Leclerc e Magnussen si lanciano all'attacco del tempo di Hulkenberg (1:12.521) decimo, ma nessuno dei due riesce a superarlo. Entrambi restano fuori a meno di due minuti dal termine.

- di Redazione SkySport24
Hypersoft anche per la Ferrari in questo momento, la Rossa la prova per preparare la Q3.
- di Redazione SkySport24
Ultimi 5 minuti di Q2.
- di Redazione SkySport24
A parità di gomma Ricciardo accusa sempre 4 decimi di ritardo sul compagno di squadra.
- di Redazione SkySport24
Ancora Verstappen: 1:11.472 con le Hypersoft, ora è lui il migliore.
- di Redazione SkySport24
Hypersoft invcece per i due Red Bull, impegnati ora nel giro.
- di Redazione SkySport24

1:11.514 per Bottas, 1:11.524 per Vettel: le distanze sono minime.

- di Redazione SkySport24
Il primo a cercare il tempo è Raikkonen.
- di Redazione SkySport24
Ultrasoft per Ferrari e Mercedes.
- di Redazione SkySport24

SEMAFORO VERDE, VIA AL Q2

- di Redazione SkySport24

Punto Q1

 

A giocarsi il miglior tempo nel Q1 sono stati per l'intera sessione i due piloti della Ferrari, Vettel (primo in 1:11.710) e Raikkonen. Si è avvicinato, ma ha fatto un giro in più, Lewis Hamilton, terzo. Quarto l'altro pilota della Mercedes, poi il leader delle tre libere Verstappen. Solo tre decimi separano i primi 5, tutti vicinissimi, mentre è sembrato faticare di più Ricciardo (sesto a 0.749).

Tra gli esclusi nel finale riesce a salvarsi Alonso. Ottimo Leclerc, 13° davanti proprio allo spagnolo e a Vandoorne. Problemi in avvio al motore per Grosjean, che non riesce nemmeno a concludere in giro.

 

Q1, LA TOP FIVE: VETTEL-RAIKKONEN-HAMILTON-BOTTAS-VERSTAPPEN
 
GLI ELIMINATI: GASLY-STROLL-SIROTKIN-ERICSSON-GROSJEAN
- di Redazione SkySport24
BANDIERA A SCACCHI: NELLA Q1 MIGLIOR TEMPO A SEBASTIAN VETTEL IN 1:11.710
- di Redazione SkySport24

Alonso con una magia riesce a salire al 14° posto.

- di Redazione SkySport24

I primi 5, da Vettel a Verstappen, sono racchiusi in tre decimi, Ricciardo invece è sesto lontano a 0.749.

- di Redazione SkySport24

Vandoorne cerca di resistere davanti ad Alonso, ancora 15°.

- di Redazione SkySport24
Magnussen messo fuori da Leclerc a meno di 3 minuti dal termine, ora chi rischia grosso è Alonso, 15°.
- di Redazione SkySport24

In questo momento gli esclusi sono Stroll, Leclerc, Sirotkin, Ericsson, Grosjean.

- di Redazione SkySport24

1:11.710 è il tempo che in questo momento vale a Vettel la vetta. Raikkonen a 0.015.

- di Redazione SkySport24
Ultimi 5 minuti di Q1.
- di Redazione SkySport24
Ricciardo toglie ogni dubbio e con un giro veloce si piazza alle spalle di Hamilton, a 0.749 da Vettel.
- di Redazione SkySport24
Gira lentissimo Daniel Ricciardo: problemi per il pilota della Red Bull? Ha 1.038 di ritardo da Raikkonen.
- di Redazione SkySport24
Ericsson a muro, ha rischiato di incrociare Ricciardo.
- di Redazione SkySport24

Botta e risposta tra i due piloti della Ferrari, che si alternano in vetta.

- di Redazione SkySport24
10 minuti al termine, il primo a scendere sotto l'1:12 è Vettel: 1:11.824.
- di Redazione SkySport24

1:12.050, Raikkonen si mette di 60 millesimi davanti a Vettel.

- di Redazione SkySport24
Il primo dei big in azione è Sebastian Vettel, che si sta lanciando ora in questo inizio di qualifica già con Hypersoft.
- di Redazione SkySport24

I big aspettano che la pista sia più gommata, solo 4 piloti firmano i primi tempi: Leclerc, Magnussen, Sirotkin, Ericsson.

- di Redazione SkySport24
Motore Ferrari già sostituito a Monte Carlo sulla Haas di Grosjean, quindi aveva solo una gara alle spalle, è un guasto molto strano.
- di Redazione SkySport24
Subito problemi al motore per Grosjean, che inonda la pit-lane d'olio.
- di Redazione SkySport24

VIA AL Q1, COMINCIANO LE QUALIFICHE DEL GP DEL CANADA

- di Redazione SkySport24

Formula 1 on Twitter

Twitter“Track temperature up, excitement levels up... 🙌 #CanadianGP 🇨🇦 #F1”
- di Redazione SkySport24

Schumi l'uomo dei record della pole

 
3 pole consecutive (record GP) di Michael Schumacher tra il 1999 ed il 2001, Hamilton tra il 2007 ed il 2010 (2009 non disputato), Vettel tra il 2011 e il 2013 e ancora Hamilton dal 2015 al 2017.

 
 
- di Redazione SkySport24
Appena 5 minuti di attesa per il via del Q1, tutti i piloti si preparano ai loro box alla battaglia per la pole.
- di Redazione SkySport24
Verstappen: "Siamo pronti per la pole, ma dobbiamo capire quanto perderemo sul rettilineo. Potrò fare la differenza in tutte le curve".
- di Redazione SkySport24
Cosa fare per ottenere la pole? "Per questa pista la chiave sarà quella di riuscire a sfruttare al meglio il grip della pista", evidenza Marc Gené.
- di Redazione SkySport24

Mercedes senza power unit evoluto

 
Power unit nuovo per la Mercedes? Non ancora."Nell'ultimo long run di mercoledì abbiamo visto qualcosa di strano", ha spiegato Toto Wolff. "E' un handicap non avere ancora un power unit evoluto, lo sappiamo, non è certo l'ideale per noi, soprattutto qui a Montreal".
- di Redazione SkySport24
Ospiti speciali al box Ferrari: Chiellini e Bonucci assistono agli ultimi preparitivi intorno alle monoposto di Vettel e Raikkonen, rispettivamente secondo e terzo nelle terze Libere.
- di Redazione SkySport24
Il migliore però in pista è stato l'altro pilota della Red Bull, Max Verstappen, leader delle prove libere. Tre precedenti in Canada per il pilota della Red Bull, che come miglior risultato ha un quarto posto ottenuto nel 2016.
- di Redazione SkySport24

Marko: "Ricciardo, se vuoi vincere resta in Red Bull"

 
Dalle polemiche di Monte Carlo al mercato: Helmut Marko ha parlato del futuro di Daniel Ricciardo. "La priorità è il contratto per il motore, che annunceremo in Austria. Poi passeremo alla questione pilota e speriamo di trovare una soluzione con Daniel. Gli abbiamo offerto un contratto molto buono perché vogliamo che rimanga con noi, ma l'accordo deve piacere a entrambe le parti", ha spiegato il consulente Red Bull, "Qual è l'alternativa per lui? Essere il n.2 alla Ferrari? O forse alla Mercedes? Noi trattiamo i nostri piloti allo stesso modo e gli lasciamo il diritto di competere l'uno con l'altro, l'atmosfera in Red Bull è diversa rispetto a quella di tutti gli altri team. Se vuole godersi la vita e le gare e tornare a vincere non ha alternativa alla Red Bull". Non resta che aspettare la risposta del diretto interessato...
- di Redazione SkySport24
A Montreal si continua a parlare anche del GP di Monaco, in particolare dell'episodio di gara che ha riguardato Ocon. Intorno al 15esimo giro il pilota della Force India, che è nell'orbita Mercedes, ha lasciato passare Hamilton. Nel post gara lui non ha negato ("Chiedete al boss"), in Canada Wolff ha chiarito: "Ho parlato con Ocon, nessun ordine - ha spiegato il direttore esecutivo di Mercedes -. L'importante è fare una gara buona per lui, questo è l'unico interesse. Accordi tra scuderie? Ci sono alcune 'squadre di famiglia' per ogni team, ma ciascun pilota vuole fare la gara migliore per se stesso. Force India è un cliente che conosciamo bene e vogliamo funzioni bene, ma al momento nessuna strategia per comprarla". 
- di Redazione SkySport24
Problemi per Sainz: team al lavoro per sostituire il cambio. Se tutto dovesse andare per il meglio il pilota non avrà la penalità e ripartirà dal 14° tempo ottenuto nelle terze libere.
- di Redazione SkySport24

Helmut Marko: "Marquez in F1? Perchè no"

 
Dai record di Alonso a chi potrebbe avere un futuro in F1, Marc Marquez. Di lui ha parlato Helmut Marko, consulente Red Bull, che lo ha seguito nei test in Austria al Red Bull Ring: "E' stato impressionante. Era competitivo già dopo un paio di giri. Credo che resti in Honda fino al 2021, vediamo cosa accadrà dopo. Un futuro in F1? Perché no... Se dovesse raggiungere il numero di titoli di Valentino Rossi potrebbe avere voglia di cambiare...".
 
Hamilton: "Non sapevo che avesse interesse per la F1. Credo che in generale sia più facile per i piloti di MotoGP passare su una vettura di F1 piuttosto che l'inverso, se io dovessi provare con le moto di sicuro mi spaccherei qualcosa...".
- di Redazione SkySport24

Alonso: "Mi diverto ancora, non penso a smettere"

 
300 GP per Alonso, protagonista dello speciale su Sky (appuntamento alle 23.30 su Sky Sport F1 HD): "Mi sarebbe piaciuto vincere con la Ferrari un Mondiale, ma l'abbiamo solo sfiorato. E' un peccato non esserci riusciti, non un rimpianto", ha dichiarato lo spagnolo, "Ci siamo amati molto e io di sicuro amo ancora la Rossa. Il mio futuro? Non lo so, per ora mi diverto ancora e non penso a smettere. La mia forza? Non arrendermi mai".
- di Redazione SkySport24
 

Il circuito di Montreal
 
 
- di Redazione SkySport24

Sono tutti lì, sarà una super pole

 
Ancora Max Verstappen. Il pilota della Red Bull, già il migliore nelle libere di venerdì, ha chiuso davanti a tutti le FP3 in 1:11.599. Ma l’immediata vigilia delle qualifiche ci dice che la Ferrari c’è. Vettel secondo in 1:11.648 e Raikkonen terzo in 1:11.650. Tutti racchiusi in meno di 2 millesimi, Hamilton compreso, che con la Mercerdes W09 ha archiviato la sessione con il quarto posto. La Red Bull al momento appare favorita per la pole, forte anche di una hyper soft che sta dando buone risposte e poco degrado. Più attardato Ricciardo, che ha dovuto gestire un altro inghippo elettronico nel sincronismo del cambio. L’australiano ha chiuso quinto, sesto Bottas sull’altra Mercedes. Nel complesso il Gilles Villeneuve si conferma un circuito veloce e difficile, con il rischio safety car, per quel che riguarda la gara, sempre dietro l’angolo. Si torna in pista alle 20 (italiane) per assegnare la settima pole della stagione. Sarà una qualifica tiratissima.
 
Di seguito tempi e cronaca
 
# Driver Time
1 VERSTAPPEN 1:11.599
2 VETTEL 1:11.648
3 RAIKKONEN 1:11.650
4 HAMILTON 1:11.706
5 RICCIARDO 1:12.153
6 BOTTAS 1:12.255
7 PEREZ 1:12.903
8 HULKENBERG 1:12.946
9 GROSJEAN 1:13.014
10 VANDOORNE 1:13.034
11 OCON 1:13.064
12 HARTLEY 1:13.076
13 ALONSO 1:13.225
14 SAINZ 1:13.331
15 GASLY 1:13.334
16 LECLERC 1:13.452
17 MAGNUSSEN 1:13.488
18 SIROTKIN 1:13.818
19 ERICSSON 1:13.925
20    STROLL               1:13.968
- di Redazione SkySport24
BANDIERA A SCACCHI: TERZE LIBERE A VERSTAPPEN SU RED BULL IN 1:11.599.
- di Redazione SkySport24
6 MINUTI AL TERMINE DELLE FP3 DEL GP DI MONACO
- di Redazione SkySport24
Traffico alle prove di partenza.
- di Redazione SkySport24
# Driver Time
1 VERSTAPPEN  1:11.599
2 VETTEL 1:11.648
3 RAIKKONEN 1:11.650
4 HAMILTON 1:11.706
5   RICCIARDO        1:12.153
- di Redazione SkySport24
In poco più di un decimo i primi 4. Non male questo antipasto di qualifiche.
- di Redazione SkySport24
Mario Isola (Pirelli): "Una sosta? E' una possibilità, ma la pista sta cambiando e faremo successivamente delle verifiche"
- di Redazione SkySport24
1.11.599 per Verstappen: è primo. Sono tutti lì.
- di Redazione SkySport24
Nel primo settore sono tutti più competitivi della Ferrari, ma la Rossa riesce a stare ancora davanti.
- di Redazione SkySport24
1.11.706 di Hamilton, che resta dietro alle Ferrari: terzo.
- di Redazione SkySport24
Rientra in pista la RB14 di Verstappen.
- di Redazione SkySport24
Si rilancia Hamilton, che va vicinissimo al muro, correggendo solo alla fine la W09.
- di Redazione SkySport24
# Driver Time
1 VETTEL 1:11.648
2 RAIKKONEN  1:11.650
3 RICCIARDO    1:12.153
4 HAMILTON 1:12.301
5   BOTTAS           1:12.357
- di Redazione SkySport24
Cambio di setup per la Mercedes di Hamilton, che si lancia ora.
- di Redazione SkySport24
1:11.648 di Vettel che va in testa, Raikkonen si migliora e si piazza a 2 millesimi dall'altra Ferrari.
- di Redazione SkySport24
1.12.153 per Ricciardo, che è terzo.
- di Redazione SkySport24
1.11.763 per Raikkonen, primo a scendere sotto l'1.11.
- di Redazione SkySport24
Migliora Raikkonen nel primo settore e fucsia nel settore centrale.
- di Redazione SkySport24
# Driver Time
1 VETTEL 1:12.235
2 HAMILTON 1:12.301
3 RAIKKONEN 1:12.359
4 VERSTAPPEN 1:12.435
5   RICCIARDO     1:12.451
- di Redazione SkySport24
Tutti con gomma hyper soft: è il momento della simulazione qualifica.
- di Redazione SkySport24
Sulla macchina di Hamilton cambiato l'alettone anteriore.
- di Redazione SkySport24
Pronto a scendere in pista Bottas su Mercedes e con gomme hyper soft
- di Redazione SkySport24
La Ferrari ha fatto pochi giri, con Vettel che il suo tempo l'ha fatto in avvio.
- di Redazione SkySport24
Leclerc ha il 12esimo tempo con l'Alfa-Sauber. Non male considerando che questa pista è una novità per lui.
- di Redazione SkySport24
Ai box anche Verstappen con la Red Bull.
- di Redazione SkySport24
I meccanici Ferari lavorano sui setup di entrambe le monoposto.
- di Redazione SkySport24
Box Ferrari: controlli nella zona motore sulla SF71 H di Raikkonen
- di Redazione SkySport24
Rientra ai box Ricciardo per il problema al cambio
- di Redazione SkySport24
# Driver Time
1 VETTEL 1:12.235
2 HAMILTON 1:12.301
3 RAIKKONEN 1:12.359
4 VERSTAPPEN 1:12.552
5   BOTTAS             1:12.666
- di Redazione SkySport24
Spinge come un dannato Hamilton che scarica benzina con questa gomma, che tra l'altro regge bene il degrado: 328Km/h in rettilineo, poi perde qualcosa nel terzo settore e chiude secondo a 66 millesimi da Vettel.
- di Redazione SkySport24
36 MINUTI AL TERMINE DELLE FP3
- di Redazione SkySport24
Si sfiorano Hamilton e Hartley. Verstappen gira con hypersoft
- di Redazione SkySport24

I più letti