Formula 1 e coronavirus, cosa succede al calendario e ai GP F1 2020. LA MAPPA

Formula 1

Cancellati i GP d'Australia e di Montecarlo, rinviate quelle in Cina , Bahrain, Vietnam, Olanda e Spagna: l'inzio della stagione da Baku? Cambia la geografia del Mondiale 2020. Qui la mappa che, gran premio per gran premio, mostra l'evolversi della situazione a causa del coronavirus

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI LIVE

L'emergenza coronavirus ha inevitabilmente avuto (e avrà ancora) un impatto anche sullo sport. La Formula 1 non è certo un'eccezione e, nonostante il tentativo di correre, la prima gara della stagione a Melbourne è stata cancellata; la diffusione del Covid-19, che aveva già imposto il rinvio a data da destinarsi del GP della Cina, ha determinato lo slittamento anche della seconda e della terza gara in programma nel calendario 2020, ovvero Bahrain e Vietnam. Successivamente analoga decisione è stata presa per Spagna e Olanda, mentre anche il GP di Montecarlo è stato cancellatoIl mondiale dovrebbe cominciare Baku, il 7 giugno, ma nulla è stato ancora definito. Qui la MAPPA per seguire, gran premio per gran premio, l'evolversi della situazione.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche