user
08 novembre 2018

Formula 1, tutto sulla conferenza dal GP del Brasile 2018

print-icon

Ericsson, Hartley, Magnussen, Vandoorne e Stroll sono stati i protagonisti della conferenza che ha aperto il weekend di Interlagos, penultimo appuntamento del Mondiale 2018. Il GP del Brasile è in diretta esclusiva su Sky Sport F1: qualifiche sabato alle 18, gara domenica alle 18.10. Appuntamento in live streaming su Skysport.it!

LA CRONACA DEL GP DEL BRASILE

Una conferenza stampa dedicata ai piloti che nel corso della stagione hanno avuto meno visibilità. Le parole di Ericsson, Hartley, Vandoorne, Stroll e Magnussen hanno aperto il lungo weekend del GP del Brasile, penultimo appuntamento del Mondiale di F1. Con il titolo già assegnato (Hamilton campione per la 5^ volta), i presenti hanno parlato soprattutto del futuro. Con Ericsson, in particolare, che la F1 la lascerà per passare in Indycar: "Non so se sarà un addio al Circus, in futuro non si può dire cosa accadrà. Contento delle Indycar che dall'esterno sembra molto divertente. Un bilancio? 5 anni favolosi ma anche difficili. Mi poterò dietro bagagli ed esperienza di queste stagioni. Per il GP Brasile siano fiduciosi, sto andando a punti e la battaglia a centro griglia è serrata. Sto bene e lotteremo anche stavolta." 

Di seguito tutta la conferenza piloti

18:14 8 nov
14:23 8 nov

Su Alonso

Vandoorne: "Da esordiente è stato importante stargli accanto. Vedere come costruisce la sua gara e cercare di sfruttarla al meglio"

Magnussen: "Abbiamo avuto lotte accese, ma non cambia la mia idea positiva sul pilota"
14:12 8 nov

Tra presente e futuro 

Ericsson (Alfa-Sauber): "Non so se sarà un addio alla F1, in futuro non si può dire cosa accadrà. Contento delle Indycar che dall'esterno sembra molto divertente. Un bilancio? 5 anni favolosi ma anche difficili. Mi poterò dietro bagagli ed esperienza di queste stagioni. Per il GP Brasile siano fiduciosi, sto andando a punti e le battaglie a centro griglia è serrata. Sto bene e lotteremo anche stavolta." 

Hartley (Toro Rosso): "Sono concentrato sulle mie prestazioni, per me e per il team. Sul futuro non ci sono novità. Durante la stagione sono diventato più forte e ho migliorato l'approccio. Ho collaborato nel miglior modo possibile con il team, ma la classifica non riflette ciò che ho fatto. Sono stato un uomo squadra. Ci sono altre due gare per concretizzare questo approccio. Il motore Honda? Non è facile dire quanto potrà migliorarci, ma l'obiettivo di un pilota è quello di cercare di sfruttare al massimo ciò che hai". 

Magnussen (Haas): "Annata piuttosto positiva, abbiamo dimostrato di compiere progressi anno dopo anno e dobbiamo ambire a farlo ancora. Questo ci lascia prospettive realistiche per il prossimo anno. La prestazione c'è e sappiamo di poter migliorare".  

Stroll (Williams): "Cerco sostanzialmente di concentrami sul presente. Vedremo più avanti cosa accadrà. Stagione difficile, la macchina non c'era, abbiamo cercato di sopravvivere più che competere. Sono stato sempre costretto ad inseguire per tutto l'anno e non siamo riusciti a migliorarla. Ma è la natura di questo sport e come pilota lo devi accettare".

Vandoorne (McLaren): "La Formula E non so se sarà solo un passaggio. Una nuova sfida e non avrò pausa invernale. Il mercato piloti è stato pazzo in questa estate e ora sono concentrato su ciò che sarà. Con la McLaren è stato bello fino all'arrivo in F1, i primi due difficili ma importanti per l'esperienza fatta. In gara andiamo un po' meglio, bello chiudere l'ultimo GP all'ottavo posto per mettere un po' di fieno in cascina per il Costruttori".

14:06 8 nov
13:53 8 nov

In conferenza stampa interverranno Ericsson (Alfa-Sauber), Hartley (Toro Rosso), Magnussen (Haas), Stroll (Williams) e Vandoorne (McLaren)

13:48 8 nov

F1 dal 2020 in Vietnam: svelato il tracciato

Liberty Media ha confermato il nuovo Gran Premio a partire dalla stagione 2020 con "un accordo pluriennale". Si correrà nel cuore della capitale Hanoi. Svelata la planimetria del circuito: sarà lungo 5.565 km
13:48 8 nov

La preview tecnica del weekend a Interlagos

Ecco tutto quello che c’è da sapere per prepararsi al meglio per il penultimo appuntamento del mondiale di Formula 1 sul circuito di Interlagos: dal set up delle monoposto al carico sopportato dalle Power Unit in altitudine, dal recupero di energia alla scelta delle mescole degli pneumatici
 
13:47 8 nov
GIOVEDÌ 8 NOVEMBRE, IL PROGRAMMA

14:00: Conferenza Stampa Piloti F1
16:00: Paddock Live Pit Walk
16:30: Speciale “Imperatore Toto V”

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi