12 ottobre 2017

MotoGP. Folger, sospetta mononucleosi: al suo posto a Motegi c'è Nozane

print-icon

Una presunta mononucleosi impedirà a Jonas Folger di prendere parte al weekend di Motegi. Il pilota tedesco sarà sostituito da Kohta Nozane, collaudatore giapponese della Yamaha, che a 21 anni avrà l'onore di correre la sua prima gara in MotoGP davanti al proprio pubblico

LA PROGRAMMAZIONE

IL CALENDARIO - LA CLASSIFICA

L'INTERVISTA DI ROSSI

CLICCA QUI PER RIVIVERE LA CONFERENZA

Jonas Folger non parteciperà al GP del Giappone. Il pilota tedesco è tornato a Monaco per sottoporsi a dei controlli medici a causa di un sospetta mononucleosi. Se dovesse essere confermata la mononucleosi, Folger dovrà stare a riposo e avrà bisogno di qualche mese prima che possa riabilitarsi al 100%. La notizia della sua assenza è stata confermata anche dalla Tech3 con un post su Facebook. Il team ha ufficializzato anche il nome del sostituto di Folger per Motegi: è Kohta Nozane, collaudatore giapponese della Yamaha. Nozane compirà 21 anni il prossimo 29 ottobre, non è un pilota con molta esperienza, corre nella Superbike giapponese. “È una grande sorpresa per me, non riesco ancora a credere che correrò il GP del Giappone. Motegi è il mio circuito preferito, ho già corso su questo circuito con una M1 come collaudatore della Yamaha. Sarà un onore per me correre come pilota della MotoGP sul circuito di casa. Voglio ringraziare la Yamaha e la Tech3 per avermi dato questa opportunità”.

Tutti i video della MotoGP

I PIU' VISTI DI OGGI