Motogp, test Brno 2018: il migliore è Marc Marquez. 7° tempo per Valentino Rossi

Rossi al lavoro per risolvere i problemi di elettronica, Marquez in pista con la "Bat Bike", la Honda tutta nera. Contusione alla spalla sinistra per Iannone, caduto a metà mattina, ma in Austria ci sarà. 4° tempo per Dovizioso.

FOTOGALLERY: IL MEGLIO DEI TEST

GP BRNO, L'EDITORIALE DI GUIDO MEDA

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

Terzo nel GP in Repubblica Ceca e leader del Mondiale dopo 10 gare, Marc Marquez si trasferisce in Austria con il miglior tempo fatto segnare nei test di Brno. Il campione del mondo uscente in 1'55"209 precede di 133 millesimi la Yamaha Tech 3 di Johann Zarco e di 190 il compagno di squadra Daniel Pedrosa. Con quattro decimi di ritardo c'è poi la Ducati di Andrea Dovizioso, mentre Valentino Rossi è 7° nella classifica di fine giornata. Marquez ha lavorato a lungo stupendo sia per la velocità sia per la "Bat Bike" che ha portato in pista, la moto tutta nera in cui erano combinati pezzi già in uso con quelli del prototipo 2019.

Dovizioso ha lavorato soprattutto per confermarsi in Austria, dove domenica si aspetta un Marquez ancora più veloce. L'anno scorso il ducatista ha vinto davanti alla coppia Marquez-Pedrosa, ma "credo che Honda e Yamaha possano essere più veloci del 2017", ha evidenziato a Sky. Rossi non si aspettava grandi novità in pista nei test, e così è stato: per risolvere i problemi all'elettronica serve ancora tempo.

1 nuovo post

Fine dei test, il migliore è Marquez

 
La top ten di Brno:
 
M. MARQUEZ
1:55.209
J. ZARCO
+0.133
D. PEDROSA
+0.190
A. DOVIZIOSO
+0.308
J. LORENZO
+0.400
C. CRUTCHLOW
+0.562
V. ROSSI
+0.709
D. PETRUCCI
+0.730
A. RINS
+0.777
H. SYAHRIN
+0.823
- di Redazione SkySport24
- di Redazione SkySport24

Ore 17.40 - Lorenzo: "Non guiderò mai al 100% con la Ducati"

 
"Con la Ducati purtroppo non riuscirò mai a guidare al 100%, mancano 9 gare e non potrò mai guidare in percorrenza come facevo in Yamaha. La cosa positiva, però, è che con la Desmosedici ho imparato a frenare forte e questa è un’abilità che mi servirà alla Honda”.
- di Redazione SkySport24

Ore 17.30 - La top ten

 
M. MARQUEZ
1:55.209
D. PEDROSA
+0.190
A. DOVIZIOSO
+0.308
J. ZARCO
+0.364
J. LORENZO
+0.400
C. CRUTCHLOW
+0.562
V. ROSSI
+0.709
D. PETRUCCI
+0.730
A. RINS
+0.777
H. SYAHRIN
+0.823
- di Redazione SkySport24

Ore 17.15 - Dovizioso verso il prossimo GP: "Tutto può succedere"

 
- di Redazione SkySport24

Ore 16.40 - Torna in pista Rossi

 
Continuano le prove di setup elettronico per Valentino.
- di Redazione SkySport24

16.30 - La top ten: Pedrosa-Marquez, poi la Ducati di Dovizioso

 
D. PEDROSA    
1:55.399
M. MARQUEZ
+0.016
A. DOVIZIOSO
+0.118
J. ZARCO
+0.174
J. LORENZO
+0.210
C. CRUTCHLOW
+0.372
V. ROSSI
+0.519
D. PETRUCCI
+0.540
A. RINS
+0.587
A. IANNONE
+0.712
- di Redazione SkySport24

16.15 - Ecco la "Bat Bike" di Marquez

 
- di Redazione SkySport24

Ore 15.50 - Ibrido per Marquez

 
Il leader del Motomondiale in pista con un ibrido: carena della Honda 2018, serbatoio e codone nero del prototipo 2019.
 
 
 
 
- di Redazione SkySport24

Ore 15.40 - Petrucci: "Nessun vantaggio dalla nuova gomma"

 

Test terminato per Danilo Petrucci: "Per una volta abbiamo finito prima... Ho provato una nuova sella per riuscire ad avere una posizione più comoda, la userò anche in Austria". Sulla nuova gomma anteriore in mescola media messa a disposizione da Michelin:  “Non dà alcun vantaggio, non la proveremo più”.

- di Redazione SkySport24

Ore 15.30 - Mondiale 2019, le ultime sul calendario: si avvicina il GP del Messico

 
 

 

Mondiale 2019, aggiornamenti sul GP del Messico

Tornato ad ospitare la Formula 1 dal 2015, è sempre più probabile che l'Autodromo Hermanos Rodríguez sia inserito nel calendario del Motomondiale del prossimo anno
- di Redazione SkySport24

Ore 15.20 - Marquez torna in vetta

 
 
M. MARQUEZ
1:55.415
A. DOVIZIOSO
+0.102
J. ZARCO
+0.158
J. LORENZO
+0.194
C. CRUTCHLOW
+0.356
D. PEDROSA
+0.479
V. ROSSI
+0.503
D. PETRUCCI
+0.524
A. IANNONE
+0.696
A. ESPARGARO
+0.951
- di Redazione SkySport24

Ore 15.05 - Test concluso anche per A. Espargarò

 
Come Iannone, ha già terminato la propria giornata di test anche Aleix Espargarò in seguito a una caduta. Il pilota dell'Aprilia stava provando una seduta ribassata, mentre il compagno di scuderia Redding continua a lavorare con il forcellone in carbonio. Si tratta del nuovo telaio che aveva già portato in pista il collaudatore Sylvain.
- di Redazione SkySport24

Ore 14.30 - La top ten

 
   A. DOVIZIOSO
   1:55.517
   J. ZARCO
   +0.056
   J. LORENZO
   +0.092
   C. CRUTCHLOW
   +0.254
   D. PEDROSA
   +0.377
   V. ROSSI
   +0.401
   D. PETRUCCI
   +0.422
    A. IANNONE
   +0.594
   M. MARQUEZ
   +0.610
   A. ESPARGARO
   +0.849
- di Redazione SkySport24

Ore 13.30 - Test conclusi per Iannone

 
Il pilota della Suzuki, caduto a metà mattina, ha subito una contusione alla spalla sinistra e, dopo una visita in Clinica mobile, ha deciso di anticipare la fine dei test. Sarà regolarmente in pista in Austria questo weekend.
- di Redazione SkySport24
 

Vale e Luca: il messaggio social di Rossi

 
Luca Marini sta seguendo dal box Yamaha i test di Valentino, che in serata ieri aveva postato sul proprio account Twitter una foto del 2004 in cui comparivano insieme. "Faccio i complimenti a mio fratello, ha spaccato in gara", ha scritto Rossi.
 
 
 
- di Redazione SkySport24

Ore 13 - In corso accertamenti per Iannone

 
Dopo la caduta il pilota della Suzuki lamenta problemi alla spalla, si sta sottoponendo a controlli medici per verificare l'entità dell'infortunio.
- di Redazione SkySport24

Ore 12.45 - La top ten aggiornata

 
   A. DOVIZIOSO
   1:55.517
   J. LORENZO
   +0.092
   J. ZARCO
   +0.169
   C. CRUTCHLOW
   +0.254
   D. PETRUCCI
   +0.422
   A. IANNONE
   +0.594
   M. MARQUEZ
   +0.610
   D. PEDROSA
   +0.670
   A. ESPARGARO
   +0.849
   A. RINS
   +0.861
- di Redazione SkySport24

Ore 12.40  - Caduta per Iannone

 
Il pilota della Suzuki finisce a terra sul circuito di Brno, fortunatamente tutto ok.
- di Redazione SkySport24

Ore 12.30 - Aoyama, prototipo 2019

 
La moto con cui è in pista Aoyama è il prototipo 2019, già provato da Marquez in una prima versione a Barcellona.
 
 
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche