MotoGP, GP di Misano. Qualifiche: pole di Jorge Lorenzo, 2° Jack Miller, 7° Valentino Rossi

Antonio Boselli

Jorge Lorenzo conquista la pole a Misano (foto getty)

Doppietta Ducati nelle qualifiche di Misano. Lorenzo conquista la pole e piazza anche il nuovo record della pista (1:31.629). Secondo posto per Miller (+0.287). 3° Vinales, 4° Dovizioso, 5° Marquez, 7° Rossi

MISANO, TRIONFO DI DOVIZIOSO

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

Un altro record a Misano per Lorenzo, che dal Mugello in poi è senza dubbio il pilota più veloce e costante. Ma non è solo la GP18 ad andare forte. Jack Miller, con la Desmosedici della passata stagione, ha conquistato un grande secondo tempo davanti a Maverick Vinales, che proprio nell’ultimo tentativo è riuscito a soffiare la prima fila ad Andrea Dovizioso. Il pilota italiano sperava in un piazzamento migliore, ma la qualifica è stata decisamente tirata. Dalla terza posizione alla settima ci sono solo 112 millesimi di differenza, con Valentino Rossi ultimo di questo trenino che dopo un venerdì complicato ha trovato un assetto su cui costruire la sua qualifica. Non si può dire la stessa cosa di Marc Marquez, che è stato veloce tutto il fine settimana, ma proprio in qualifica nei minuti finali è scivolato. Rimessosi subito in piedi, ha impiegato solo due minuti e 13 secondi per tornare al box e risalire sulla seconda moto. Uno sforzo inutile, visto che il pilota spagnolo non è riuscito a migliorare il quinto tempo che aveva già conquistato. La sensazione, però, è che le posizioni in griglia conteranno fino a un certo punto, il passo gara dice che le due Ducati ufficiali, le due Yamaha e Marc Marquez possono lottare per la vittoria, forse con un vantaggio più psicologico che tecnico di Lorenzo, che è in uno stato di forma semplicemente eccezionale.

1 nuovo post

Marc Marquez è il primo pilota a entrare in pista per il Q2

- di Redazione SkySport24

Tre speciali da non perdere oggi su Sky Sport MotoGP

 
alle 17 – TOP RIDERS: MARCO MELANDRI
alle 18.45 – VALE, LA MOTO PER ME
alle 19.15 – IN DOVI VERITAS
- di Redazione SkySport24
Una foto dietro le quinte di Sky: la cabina di commento con Guido Meda e Mauro Sanchini al lavoro
 
 
- di Redazione SkySport24

Terminato il Q1, adesso è ora di fare sul serio: scatta la caccia alla pole, con le Ducati favorite dopo i buoni tempi nelle Libere

- di Redazione SkySport24

Q1, i tempi: Pedrosa e Morbidelli si qualificano per il Q2

 
1
D. PEDROSA
1:32.389
2
F. MORBIDELLI
+0.065
3
A. IANNONE
+0.177
4
M. PIRRO
+0.235
5
A. BAUTISTA
+0.403
6
A. ESPARGARO
+0.695
7
B. SMITH
+0.696
8
S. BRADL
+0.972
9
T. NAKAGAMI
+1.048
10
P. ESPARGARO'
+1.113
- di Redazione SkySport24

Pedrosa e Morbidelli si qualificano per il Q2

- di Redazione SkySport24

Andrea Iannone non riesce a togliere il secondo posto a Franco Morbidelli

- di Redazione SkySport24

Morbidelli sale in seconda posizione con gomma hard all'anteriore e gomma soft al posteriore

- di Redazione SkySport24

I piloti tornano ai box per il cambio gomme e per preparare il time attack finale

- di Redazione SkySport24
I marshall controllano con attenzione la situazione in pista
 
 
- di Redazione SkySport24

Daniel Pedrosa migliora il proprio tempo, resta in testa con 1:32.389. Iannone è secondo con due decimi di ritardo

- di Redazione SkySport24

Iannone sale in seconda posizione con un grande T4

- di Redazione SkySport24

Bott e risposta tra Pirro e Pedrosa. Il pilota della Honda ritorna in testa al Q1, con un vantaggio minimo dal pilota Ducati (+0.125)

- di Redazione SkySport24

Pirro sale in testa al Q1 con 1:32.679, con un vantaggio di un decimo da Bautista

- di Redazione SkySport24
Sugli spalti iniziano a riscaldarsi i tifosi di Valentino Rossi
 
 
- di Redazione SkySport24

Iannone entra in pista con doppia gomma soft

- di Redazione SkySport24

Il primo pilota a entrare in pista è Andrea Iannone

- di Redazione SkySport24
Conclusa la quarta e ultima sessione di Libere, i piloti della MotoGP sono pronti a tornare in pista per le qualifiche. Si partirà con il Q1. Attenzione ad Andrea Iannone e Franco Morbidelli: i due piloti italiano cercano l'accesso al Q2
- di Redazione SkySport24

I tempi delle Libere 4

 
1
M. VIÑALES
1:32.633
2
J. LORENZO
+0.123
3
A. DOVIZIOSO
+0.254
4
M. MARQUEZ
+0.276
5
V. ROSSI
+0.284
6
J. MILLER
+0.349
7
F. MORBIDELLI
+0.435
8
M. PIRRO
+0.454
9
J. ZARCO
+0.539
10
C. CRUTCHLOW
+0.694
- di Redazione SkySport24

Vinales è il più veloce nelle Libere 4 con 1:32.633

- di Redazione SkySport24

Le statistiche delle qualifiche


- Lorenzo: 42^ pole in top-class (3^ quest'anno), 68^ pole in tutte le classi.

- L’ultima volta in cui Lorenzo aveva registrato due pole consecutive era stato nel 2015/2016: Valencia 2015 e Losail 2016.

- Ducati: 5^ pole stagionale, il loro miglior risultato dal 2008, quando partirono in pole 9 volte, sempre con Casey Stoner.

- 15 partenze in prima fila quest’anno per la Ducati: eguagliano la loro miglior stagione, il 2010.

- Miller: 2^ prima fila in top-class dopo Rio Hondo.

- Vinales: 16^ prima fila in top-class (3^ quest'anno)

- Lorenzo: 11 partenze in prima fila a Misano su 12 gare. 4^ pole in top-class qui. Fu in pole anche in 250 nel 2008 (totale 5 a Misano in tutte le classi)

- Lorenzo: unico pilota con 4 pole in top-class a Misano (lascia a 3 Eddie Lawson e Casey Stoner)

- La Ducati non aveva mai registrato una doppietta in qualifica

- Peggior qualifica MotoGP a Misano per Marquez: finora si era sempre qualificato nei primi 4 qui.

- Rossi 7° in griglia: il suo peggior risultato in qualifica qui dal 2011 quando fu 11° con la Ducati

- Dovizioso manca un piazzamento in prima fila per la prima volta dopo 3 qualifiche

- Per la prima volta in carriera Pedrosa manca un piazzamento nella top-10 in griglia a Misano, al suo 12° GP qui

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche