user
06 dicembre 2018

MotoGP: Marquez, parla il medico: "Incredibile vincere con una spalla in quelle condizioni"

print-icon

Xavier Mir, il medico che ha operato Marquez alla spalla sinistra, spiega a Marca: "E' stato un intervento più complesso del previsto, è pazzesco come abbia potuto correre e vincere il titolo. L'obiettivo è che sia pronto per i test di Sepang dal 6 all'8 febbraio 2019"

MARQUEZ, INTERVENTO RIUSCITO - I SALUTI DEI COLLEGHI

"Non so come abbia fatto a vincere il Mondiale in queste condizioni": è incredulo il Dott. Xavier Mir, che insieme a Victor Marlet e Teresa Marlet ha operato Marc Marquez alla spalla sinistra all'ospedale Dexeus di Barcellona. A Marca Mir sottolinea come il campione del mondo 2018 non potesse più rinviare l'intervento: "Non capisco come sia stato in grado di vincere il titolo con una spalla così, è stato sicuramente un merito in più da parte sua. Ma non poteva più continuare, non era più possibile rimandare l'operazione. I tempi di recupero? La riabilitazione prevista è di circa sei settimane ma andremo passo dopo passo, l'obiettivo è che torni nei test di Sepang a febbraio. Non rischieremo nulla, rispetteremo le scadenze senza forzare i tempi. Nei prossimi giorni valuteremo la situazione e i progressi di Marc".

I dettagli dell'operazione

"La testa dell'omero era uscita in ogni direzione, così siamo intervenuti in due modi: attraverso chirurgia aperta abbiamo messo un osso che bloccasse la parte superiore, poi in artroscopia abbiamo riparato i legamenti del braccio sinistro. E' stata un'operazione molto più complessa del previsto, di solito il problema non si risolve al 100%, ma abbiamo fatto subio un test per valutare la stabilità della spalla nuovendola in più punti e ha dato esito positivo, è risultata ben fissata".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi