MotoGP 2019, Honda. Marc Marquez: "Fatico più del previsto con la spalla operata"

MotoGp

Il campione del mondo è soddisfatto a metà dopo la prima giornata di test a Sepang: "Bello tornare a guidare, anche se speravo di stare meglio dopo l'operazione alla spalla. Sono in difficoltà, soprattutto nelle staccate a sinistra. Nei prossimi giorni proverò di più la Honda evoluta in motore e telaio"

TEST SEPANG, IL RACCONTO DELL'ULTIMA GIORNATA

I TEMPI: 1^ GIORNATA - 2^ GIORNATA

FOTO: LE NOVITA' DELLA PRIMA GIORNATA

Anno nuovo, vecchie abitudini. Marc Marquez continua a essere l'Iron Man che abbiamo apprezzato nella stagione 2018. Nonostante qualche acciacco dovuto all'intervento alla spalla sinistra, lo spagnolo ha chiuso la prima giornata di test a Sepang davanti a tutti. Un risultato che comunque non lo soddisfa del tutto: "Sono contento prima di tutto perchè sono tornato in moto, ho finalmente ricominciato a guidare dopo essere stato fermo tutto l'inverno. Devo ammettere, però, che speravo di sentirmi meglio: ho faticato soprattutto nelle staccate a sinistra e nei cambi di direzione. Dopo un giro o due va tutto bene, ma poi la situazione per me diventa difficile, per questo ho fatto solo 30 giri, per provare a gestire bene il fisico in vista dei prossimi due giorni di test. La Honda si è impegnata tantissimo, dobbiamo cercare di terminare questi test con un'idea chiara su come proseguire il lavoro. Abbiamo due moto diverse, ho utilizzato di piu quella usata al termine della stagione 2018. Con quella nuova, evoluta sia nel motore sia nel telaio, ho fatto solo due uscite nel pomeriggio. Cercherò di provarla di più nella seconda giornata di test".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche