Ci sono due novità a Jerez, nuovo studio e nuovo ospite: la SkyBike. Una vera MotoGP che viaggia con noi e che ci aiuterà nelle analisi post gara. Perché per spiegare la tecnica la "realtà reale" a volte è meglio della "realtà virtuale"