MotoGP, GP Aragon (Aragona), Marquez cade nelle Libere: il VIDEO

Moto GP

Inconveniente per Marquez a 16 minuti dal termine del secondo turno di libere di Aragon: va lungo all'ingresso della curva 8 e finisce a terra. Fortunatamente una caduta senza conseguenze per il pilota, che grazie al tempo delle Libere 1 (1:46.869) chiude da leader la prima giornata in pista: "Ho rischiato, dobbiamo ancora fare chiarezza con la dura davanti. Ma mi sono sentito subito forte, ho il passo giusto per vincere"

GP ARAGON, DOMINIO DI MARQUEZ

MARQUEZ VINCE IL MONDIALE SE...

CLASSIFICA - CALENDARIO

Autore del miglior tempo, nonostante la caduta Marquez è decisamente soddisfatto del venerdì di Aragon: "Alla prima uscita mi sono sentito subito forte. Qui è diverso da Silverstone o Misano, mi sento meglio. Tutto il team ha svolto un bel lavoro, non abbiamo perso tempo con la media, siamo nella direzione giusta. Yamaha e Dovizioso hanno un bel passo ma onestamente il nostro è buono, è quello giusto per vincere". Aveva detto in conferenza che non si sarebbe accontentato, che avrebbe spinto al massimo, e così ha fatto: a circa 16 minuti dal termine del secondo turno Marquez va lungo all'ingresso del Cavatappi, alla curva 8, e finisce a terra. "Ho rischiato e sono caduto nelle Libere 2, significa che dobbiamo ancora essere perfetti con la dura davanti. L'importante è che sono partito con la seconda moto è il tempo fosse lo stesso", spiega il pilota della Honda.

I più letti