Marc Marquez: "Le parole di Valentino Rossi? La reazione di un pilota che ha fatto tanto"

MotoGp

"Mi raggiungerà presto a 9 titoli. Peccato perché 2 li ho buttati via e uno me lo hanno fatto perdere", aveva dichiarato Rossi riferendosi a Marquez dopo la gara di Buriram, decisiva per l'ottavo titolo di Marc. Ora è arrivata la risposta dello spagnolo: "Si è congratulato con me in pubblico, va bene così. È la reazione di un pilota che ha fatto e sta ancora facendo tanto per il motociclismo"

ROSSI: "MARQUEZ MI RAGGIUNGERÀ PRESTO A 9 TITOLI"

MEDA: "ECCO LA SFIDA CHE MANCA A MARQUEZ"

MARQUEZ CAMPIONE, LA DEDICA DELLA FIDANZATA

CLASSIFICHE - CALENDARIO

Una stagione quasi perfetta: Marc Marquez definisce così il proprio 2019 dopo aver vinto la gara in Thailandia mettendo il sigillo sul proprio ottavo titolo nel Motomondiale, con 4 gare d'anticipo. "Quando sei troppo fiducioso commetti degli errori, così come ho fatto ad Austin quando sono caduto mentre ero in testa con quattro secondi di vantaggio", spiega Marc. Ma può ancora migliorare? "Uno dei miei idoli, Rafa Nadal, in ogni partita fa qualcosa di nuovo, mentre Messi fa un 'golazo' e nella partita successiva ne segna uno ancora più bello. A me non rimane che rispecchiarmi in loro e cercare ogni anno di fare meglio del precedente", spiega lo spagnolo della Honda intervenendo a un evento di un suo sponsor.

"Raggiungere Agostini? Quasi impossibile"

Marquez rivela di aver ascoltato Giacomo Agostini che parlava di lui su 'Radio Marca': "Ho sentito ciò che ha detto di me, ma fare come lui raggiungendo 15 titoli vorrebbe dire ottenere il doppio di ciò che ho ottenuto finora e la vedo come una cosa quasi impossibile. Se dicono certe cose di me e mi accostano a delle leggende mi viene la pelle d'oca, ma cerco di non pensarci. Di sicuro quando mi ritirerò sarò orgoglioso di me stesso". Cosa cambierebbe del passato? "Come tanti ho commesso degli errori, ma cerco di trarne degli insegnamenti utili e credo che questo sia stato l'anno più positivo della mia carriera". Passando al futuro, invece, Marquez aggiunge: "Ho provato una F1, è stato bello ma potrei farmi male. Mi piace anche andare sulle dune, ma un conto è farlo per gioco e un altro è andare alla Dakar". Il rinnovo con la Honda è già in agenda? "Finora non ci ho pensato, ma la mia priorità sarà ascoltare la loro proposta".

"Rossi sui titoli persi? Parole di reazione di chi dà tanto alla MotoGP"

Inevitabile la domanda su Valentino Rossi: "Non ho mai avuto l'ossessione dei numeri e delle statistiche. Comunque in una carriera sportiva si commettono degli errori che ti fanno perdere un Mondiale, e io cambierei delle cose come le mie cadute nel 2015. Però alla fine quelle di Rossi ("Marquez mi raggiungerà presto a 9 titoli. Peccato perché 2 li ho buttati via e uno me lo hanno fatto perdere", ndr) sono state reazioni di un pilota che ha fatto molto per il motociclismo. E lo fa ancora: alla sua età fa cose che sono alla portata di pochissimi".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport