MotoGP 2022, Ungheria in calendario: firmato l'accordo preliminare

MotoGp

Ungheria nel calendario del Motomondiale dal 2022, per minimo 5 anni: non è solo un'ipotesi ma qualcosa di più, Dorna ha annunciato di aver raggiunto una prima intesa con il governo locale. La gara dovrebbe svolgersi su un nuovo circuito, probabilmente situato nella zona est del Paese: entro fine febbraio 2020 la firma decisiva

VALENCIA, LA GARA DI MOTOGP GIRO DOPO GIRO

Il primo passo in avanti è stato fatto: nella settimana dell'ultimo GP della stagione (in programma a Valencia), Dorna ha annunciato di aver firmato un accordo preliminare con il governo locale, per aggiungere l'Ungheria nel calendario del Motomondiale nel 2022. L'intesa prevede lo svolgimento di cinque Gran Premi: dal 2022 al 2026, la firma decisiva del Contratto da parte dei Promotori del GP è prevista entro la fine di febbraio 2020. Ad ospitare il Gran Premio sarà un circuito nuovo, probabilmente situato nella zona est del Paese.

 

La gioia di László Palkovics, Ministro dell’Innovazione e della Tecnologia: "Sono molto felice di annunciare il ritorno della MotoGP in Ungheria. Presto presenteremo al Governo una strategia per sviluppare gli sport motoristici, sarebbe importante riuscire a realizzare tutti i piani perchè avrebbe anche un forte impatto nell'ecomia dell'intero Paese".

Decisamente soddisfatto anche Carmelo Ezpeleta, CEO di Dorna: "Una nuova gara e un nuovo circuito: è una prospettiva davvero entusiasmante per tutti noi quella che abbiamo davanti in Ungheria, per riportare la MotoGP in un Paese con una grande tradizione nei motori".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.