MotoGP, test Jerez. Marquez il migliore: risultati e tempi della seconda giornata

Rosario Triolo

Rosario Triolo

Solo pochi giri nel secondo giorno di prove in Andalusia prima delle vacanze. Yamaha prova il nuovo motore sul bagnato, mentre il campione del mondo si ferma presto: per lui operazione alla spalla destra in vista

La stagione della MotoGP si è conclusa con Marc Marquez davanti nell'ultima giornata di test, ma la notizia più importante riguarda la spalla destra del pilota della Honda, che dopo la caduta nel primo giorno a Jerez è uscita aggravando un infortunio già subito a Sepang. Il campione del mondo dovrà così operarsi come già successo nella passata stagione, quando fu necessario un intervento alla spalla sinistra.

Poco da aggiungere dalla pista, purtroppo, perché le prove sono state condizionate dal meteo. La pioggia ha interrotto del tutto o quasi il lavoro di molti piloti già a ora di pranzo. Le moto che hanno girato di meno in assoluto sono state le Ducati, nonostante avessero alcune novità da provare. Ha preferito invece compiere qualche prova sul bagnato Valentino Rossi, che ha voluto conoscere il comportamento del nuovo motore Yamaha anche in queste condizioni. Un miglioramento c'è stato e lo hanno confermato tutti i piloti, ma la velocità di punta è ancora un punto debole rispetto per esempio alla Ducati, anche se, per quello che ha detto Meregalli, non è previsto alcuno stravolgimento in vista di Sepang, quando comunque è in programma l'introduzione di ulteriori novità per spingere più avanti la M1.

Gli altri piloti più attivi sul bagnato sono stati Brad Binder e Alex Marquez, che per la prima volta hanno guidato la MotoGP sotto la pioggia. Secondo giorno di test senza troppe novità invece per Aprilia, con Iannone influenzato, che si è concentrata sull'elettronica in attesa del prototipo 2020 che arriverà a Sepang, e per KTM, visto che Pedrosa aveva saltato per influenza la prima giornata e che è riuscito a compiere pochi giri.

La classifica e le indicazioni sono quindi relativamente poco importanti, anche se è giusto evidenziare che le Suzuki sono ancora lì davanti, proprio alle spalle di Marquez, mentre lavorano sull'erogazione del motore e su un telaio più efficace in frenata che non faccia perdere velocità di percorrenza in curva. Le Yamaha sono sempre nelle prime posizioni, con Rossi decimo a chiudere il pacchetto a mezzo secondo da Marquez. Dovizioso sesto, miglior italiano del turno davanti a Morbidelli.

Adesso i piloti non potranno più usare le loro moto da corsa fino a febbraio, quando in Malesia torneranno in pista con delle versioni più o meno definitive dei mezzi che useranno nel 2020. Qualcuno potrà riposarsi, senza far mancare l'allenamento. Qualcun altro aspetta l'ufficialità del suo ingaggio MotoGP 2020, come Zarco. Qualcun altro ancora, come Marquez, dovrà pensare a recuperare in fretta la forma migliore.

1 nuovo post
TEST UFFICIALMENTE TERMINATI, QUESTI I TEMPI:
 
 
- di Redazione SkySport24
Il leader di giornata Marc Marquez ha comunicato la sua decisione a sorpresa: mercoledì si opererà alla spalla destra, rimasta contusa dopo la scivolata di lunedì. La stessa che si era già lussato a Sepang lo scorso 2 novembre. MARQUEZ, MERCOLEDI' L'OPERAZIONE ALLA SPALLA DESTRA
 
- di Redazione SkySport24
Manca poco più di un'ora al termine, ufficialmente la pit-lane chiude alle 18, ma come conferma Honda non sta girando nessuno in questo momento. Nessuna variazione nei tempi, vista la pista bagnata. Qui la tabella completa per verificare i giri percorsi dai piloti. Bradley Smith stakanovista con 43 giri, Rossi (tra i più attivi nel pomeriggio) è salito a 33.
 
 
- di Redazione SkySport24
La cronaca della giornata giro dopo giro a cura di Chiara Cossalter

 

- di Redazione SkySport24
DUE ORE AL TERMINE, I TEMPI:
 
 
- di Redazione SkySport24
Silenzio in pista, non sta girando nessuno. Morbidelli chiude la 2^ giornata di test al 7° posto della classifica dei tempi in 12:38.100.
- di Redazione SkySport24
Giornata terminata per Morbidelli, come comunicato da team sui social.
 
 
- di Redazione SkySport24
DUE ORE E MEZZA AL TERMINE DELLA GIORNATA IN PISTA, TUTTI I TEMPI:
 
 
- di Redazione SkySport24
Aggiornamenti su Marc Marquez: secondo quanto scrive Moto.it il campione del mondo della MotoGP verrà operato domani alla spalla destra dal Dottor Mir. Intervento necessario dopo la caduta di ieri a Jerez, a distanza di 23 giorni dalla scivolata di Sepang.
- di Redazione SkySport24
Riprende l'attività anche Rossi.
- di Redazione SkySport24
Pausa terminata per Aleix Espargarò.
- di Redazione SkySport24

In questo momento tutti i piloti sono fermi ai box.

- di Redazione SkySport24
TRE ORE AL TERMINE DELLA GIORNATA IN PISTA, TUTTI I TEMPI:
 
 
- di Redazione SkySport24
Quartararo ancora fermo ai box. Pochi giri per lui nel pomeriggio, zero per Marc Marquez.
 
 
- di Redazione SkySport24
1:46.694 per Rossi sul bagnato.
- di Redazione SkySport24
Rossi e Binder sono gli unici  piloti in pista.
- di Redazione SkySport24
Vinales al box al lavoro con i meccanici, Rossi rientra in pista.
 
 
- di Redazione SkySport24
Primi giri sul bagnato per Lecuona con il team Tech3. Lo spagnolo è 20° con il tempo di 1:39.880.
 
 
- di Redazione SkySport24
Si fanno rivedere le Yamaha: all'attacco Vinales, Quartararo e Morbidelli.
- di Redazione SkySport24
Pramac dà appuntamento a Sepang: "Conclusi sul Circuito di Jerez Angel Nieto gli ultimi due giorni di attività nel 2019. Ci vediamo in Malesia!", si legge sul profilo twitter del team.
 
 
- di Redazione SkySport24

I più letti