Clasico, Marc Marquez al Camp Nou per Barça-Real: "Con Alex fratelli, compagni, rivali"

MotoGp

Vera Spadini

Il campione del mondo di MotoGP ospite del Club blaugrana per il Clasico contro il Real Madrid per dare il calcio d’inizio. Sul recupero dopo l'infortunio: "Per ora non riesco neanche a pettinarmi!"

Al Camp Nou, in occasione del primo Clasico della stagione tra Barcellona e Real Madrid, brillerà una stella in più: oltre ai campioni pronti a sfidarsi nel match più atteso in Spagna , scenderà in campo anche Marc Marquez. Il fenomeno della MotoGP, grande tifoso dei blaugrana, sarà ospite d’onore del club, che ha rilanciato l’invito al pilota Honda attraverso i social. Non solo: Marquez sarà protagonista prima della gara, avendo il privilegio di dare ‘el saque de honor’, il calcio d’inizio della grande sfida. Non è la prima volta che Marc va allo stadio a sostenere la sua squadra del cuore: era presente anche all’ultimo Barcellona- Atletico Madrid, e nella partita dei quarti di finale di Champions League contro il Siviglia, insieme al fratello Alex. Tra Marquez e il Barcellona ci saranno in campo 11 titoli mondiali: 8 del pilota Honda e 3 del Barcellona, vincitore anche di 5 Champions League…

"Alex? In pista ognuno pensa al proprio interesse"

Prima del fischio di inizio, il campione del mondo ha parlato ai microfoni dei cronisti presenti al Camp Nou: "A me e mio fratello piace il calcio e siamo tifosi del Barca.  Abbiamo abbastanza amici negli spogliatoi, vediamo se ci daranno gioia".

Marquez è reduce dall’intervento a cui si è sottoposto a fine novembre, dopo la caduta nei test di Jerez, per risolvere la sublussazione riportata alla spalla destra: "Sto meglio, ma sto andando piano. Non riesco nemmeno a pettinarmi, ecco perché indosso un cappello! Mi aspetta un lungo inverno di recupero".
L’obiettivo è arrivare al top ai test di Sepang, per impostare nel migliore dei modi la stagione 2020, quando i riflettori saranno puntati proprio sul box Honda. Il 'Cabroncito' descrive la situazione particolare che lo vedrà protagonista del box HRC al fianco di Marquez jr: “Adesso con Alex siamo fratelli, compagni e rivali. Un po’ di tutto. Ci aiuteremo a vicenda a casa, ma in pista ognuno penserà al proprio interesse".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.