Meregalli: "Yamaha al lavoro su due fronti". VIDEO

MotoGp

Il punto del Team Manager Yamaha alla vigilia delle prime prove libere del GP d'Andalusia: "Maggior lavoro sulla moto di Rossi, proveremo qualcosa di più drastico per migliorare". Vinales: "Velocità da migliorare ma sono tranquillo, soddisfatto dopo la prima gara di Jerez"

GP ANDALUSIA, LA GARA DI MOTOGP GIRO DOPO GIRO

Yamaha a due facce nel GP di Jerez che ha segnato la ripresa del Motomondiale: Quartararo 1° davanti a Vinales, Rossi out per problemi tecnici nel finale, 5° Morbidelli con il team Petronas. Il Team Manager fa chiarezza sul piano di questo weekend, in vista della gara sullo stesso circuito spagnolo: "Ci concentreremo su due tipi di lavoro: con Vinales cercheremo di migliorare il migliorabile, per esempio penso a curva 4, 7, 8. E poi c'è l'incognita della gomma: domenica abbiamo usato una soft all'anteriore, ma ha avuto qualche limite. Lavoreremo molto con la dura, anche perch domenica la temperatura prevista è intorno ai 43°".

"Maggior lavoro al box di Rossi"

approfondimento

Rossi: "Nostre modifiche in pista già venerdì"

Dalla parte di Rossi, invece, c'è maggior lavoro da fare. "Abbiamo innanzitutto il solito problema della durata della gomma, proveremo qualcosa di più drastico", sottolinea Meregalli.

"Motori, nessun problema di affidabilità"

"Non sappiamo ancora cosa sia successoai motori, abbiamo avuto due problemi e abbiamo deciso di spedire entrambi i motori in Giappone. I piloti hanno avvertito due cose diverse: a Valentino si è accesa la spia rossa sul cruscotto e il motore si è ammutolito - spiega Meregalli - Vinales, invece, ha sentito rumore strani ed è entrato al box con il motore ancora in moto. Non ci aspettiamo comunque problemi di affidabilità".

Vinales: "Velocità da migliorare"

Serve più velocità soprattutto da metà gara in avanti, questa è la priorità secondo Vinales: "Abbiamo fatto una buona gara. Dobbiamo migliorare in 2-3 curve ma abbiamo visto i dati e non sono preoccupato, ma non siamo lontani da Marquez, sono tranquillo, anche vedendo come siamo andati bene nei primi giri".

Quartararo: "Insistere per fare altri passi avanti"

vedi anche

GP d'Andalusia: gara domenica alle 14 live su Sky

Quartarari arriva da primo della classe, dopo la vittoria di Jerez: "Abbiamo lavorato duramente quest'inverno e lo abbiamo fatto anche settimana scorsa dalle libere alla gara, arrivando tranquilli domenica dopo i problemi  riscontrati in pista venerdì. Dopo la prima vittoria abbiamo fatto un meeting all'interno del team per capire come migliorare, sarà fondamentale insistere ancora, non dobbiamo mai mollare, perchè mi aspetto passi avanti da tutte le altre squadre".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.