Marquez non corre il GP di Jerez (Andalusia), Honda, Puig: "Deciso insieme al team"

MotoGp

Il team manager Honda annuncia la scelta di Marc Marquez di rinunciare alla gara in Andalusia: "Siamo una squadra e dopo aver provato a girare abbiamo deciso insieme di non forzare, fermandoci. Se fosse stato un altro pilota probabilmente non l'avrebbe fatto, ma lui è un pilota speciale"

GP ANDALUSIA, LA GARA DI MOTOGP GIRO DOPO GIRO

Niente gara in Andalusia per Marc Marquez, ad ufficializzarlo è stato il team manager Honda Albert Puig: "Marc sente ancora dolore al braccio destro, in particolare le sue condizioni sono peggiorate nel pomeriggio, non so se per il caldo o per i tanti giri svolti nelle Libere 4, così alla fine insieme al team Honda abbiamo preso la decisione di non forzare la situazione, non affrontare la gara di domani e pensare alla prossima, cercando di arrivare a Brno nel migliore dei modi".

vedi anche

Il sabato di Marquez

"Marc si sentiva bene dopo l'intervento, ha chiesto di venire a Jerez e lo abbiamo sostenuto. Ha superato il test medico e abbiamo pianificato di non girare ieri provando in pista solo oggi, cercando di fare un maggior numero di giri nel pomeriggio per vedere come reagiva. Questo era quello che volevamo fare e lo abbiamo fatto. Stiamo parlando di Marc Marquez, un pilota speciale, un altro non si sarebbe comportato come lui", ha aggiunto Puig.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.