MotoGP, GP Spagna 2020. Valentino Rossi: "Buona posizione, al lavoro per il podio"

MotoGp
©Getty

Valentino Rossi ottiene in quarto tempo nelle qualifiche del GP di Andalusia e si proietta sulla gara: "Buona posizione di partenza, ma meno fiducioso sul passo gara. Se miglioreremo 2-3 punti potremo giocarcela". Sul forfait di Marquez: "Non credo che per lui sia finita per il titolo". Vinales: "Fondamentale essere in testa dopo la prima curva"

GP ANDALUSIA, LA GARA DI MOTOGP GIRO DOPO GIRO

Quarto tempo per Valentino Rossi nelle qualifiche del Gp di Andalusia. Sul circuito di Jerez la Yamaha di Vale con il tempo di  1'37.342 si piazza in seconda fila alle spalle di Quartararo, Vinales e Bagnaia. Rossi analizza le prospettive per il secondo Gp della stagione: "Oggi abbiamo lavorato molto con la moto e ho avuto sensazioni migliori. La FP3 è stata discreta, mentre ho sofferto di più nel pomeriggio. Tuttavia, a giudicare dai tempi, direi che altri hanno sofferto il caldo ancora più di me.

approfondimento

Rossi, il pivot funziona: i dettagli. VIDEO

"La mia posizione di partenza è buona, però se dovessi guardare al passo gara sono meno fiducioso, perché penso che mi manchi ancora qualcosa per lottare per il podio. Domani nel warm-up proveremo delle nuove soluzioni e se dovessi riuscire a migliorare due o tre punti, allora potrò giocarmela". Sul forfait di Marquez e il distacco che lo spagnolo avrà dalla vetta della classifica dopo i primi due GP: "Il campionato quest’anno è corto, per Marquez sarà uno svantaggio, però domenica scorsa ha dimostrato di avere un grandissimo passo e di poterla vincere, perché era il più veloce di tutti. Quindi, non penso che sia ancora finita per lui. Dipenderà da quanti punti faranno domani Quartararo, Viñales e Dovizioso".

Vinales: "Assenza Marquez? Bisogna essere svegli"

vedi anche

Quartararo, 2^ pole di fila. 3° Bagnaia, 4° Rossi

Il compagno di scuderia Maverick Vinales partirà dalla prima fila alle spalle di Quartararo, che la scorsa domenica lo ha preceduto in gara nel primo Gran Premio disputato sul circuito di Jerez. Lo spagnolo vuole provare a conquistare la prima vittoria stagionale: "L'assenza di Marquez? Bisogna essere svegli. Il mio obiettivo è essere in testa dopo la prima curva. Il passo è buono, ho tanta motivazione e anche se la pista è più difficile e più lenta, mi sento molto forte e la moto sta lavorando molto bene: proverò a spingere al massimo senza fare errori".

MOTOGP: SCELTI PER TE