MotoGP, Mir 3° al GP Teruel: "Podio importante per il Mondiale". VIDEO

gp teruel

Prosegue la corsa di Joan Mir verso un clamoroso successo nel Mondiale. Lo spagnolo della Suzuki, pur senza pole e vittorie, guida con 14 punti di vantaggio su Quartararo a tre gare dalle fine: "Il terzo posto è un ottimo risultato, podio importante per la classifica"

GP TERUEL, CRONACA E HIGHLIGHTS

Joan Mir prosegue il suo sogno iridato dopo il terzo posto nel GP Teruel, sesto podio di questa stagione. Lo spagnolo della Suzuki guida in classifica con 14 punti su Quartararo a tre gare dalla fine: per la prima volta nella storia della top-class, il leader del campionato non ha ancora vinto nè centrato una pole. "Alla fine della gara faticavo con la gomma, però è importante essere saliti sul podio, è un risultato molto buono - ha spiegato Mir a Sky Sport -. Voglio fare i complimenti a Morbidelli e a Mir, che hanno fatto una gara spettacolare. E' importante essere davanti al compagno di squadra, ma è anche più importante essere davanti nel Mondiale. Oggi Rins è partito dalla prima fila, si è messo in coda a Morbidelli, che ha fatto tutto il lavoro. Lo ha seguito. Per me la gara è stata più difficile, ma abbiamo fatto una buona gara". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche