Moto2, Bastianini-Marini prima del GP di Portimao: "Ci giochiamo il Mondiale". VIDEO

moto2

Enea Bastianini e Luca Marini si giocano a Portimao il Mondiale di Moto2, con il primo sicuro del trionfo in caso di arrivo nei primi quattro posti: "Penso che stanotte dormirò, voglio concentrarmi sulla gara. So che mi gioco qualcosa di importante". Marini: "Restiamo sereni, poi facciamo i conti alla fine del Gran Premio". Attenzione agli orari delle gare: Moto3 alle 12, Moto2 alle 13.20 e MotoGP alle 15. Il weekend del Portogallo in diretta su Sky Sport MotoGP (canale 208)

I VERDETTI DEL MOTOMONDIALE 2020

La notte prima degli esami. Enea Bastianini e Luca Marini si giocano domenica il titolo Mondiale di Moto2. Sono situazioni diverse quelle che vivono i due italiani. Enea infatti è al comando del Campionato con 194 punti, seguito da Sam Lowes (180), Luca Marini (176) e Marco Bezzecchi (171). Bastianini (4° in griglia) è sicuro del titolo in caso di arrivo nei primi quattro posti a prescindere dal risultato dei suoi avversari, mentre per Marini (2°) serve una vittoria per poi guardare in casa altrui. Lowes scatterà 5°, Bezzecchi 12°. 

Bastianini: "Mi gioco qualcosa di importante"

le combinazioni

Bastianini e Arenas campioni in Portogallo se...

"Conoscendomi penso che dormirò abbastanza - ha detto Enea a Sky Sport -. Vi dirò domenica... Sarà una notte diversa, mi gioco qualcosa di importante. Ovviamente mi voglio concentrare sulla gara. Luca ha un gran ritmo, forse lui farà la differenza. Vedremo. Penso che Lowes sia al 99,9%, io potrei fare più strategia piuttosto che attaccare. Non posso certo stare tranquillo". 

Marini: "Restiamo sereni, facciamo i conti alla fine"

"Bisogna restare sereni, perché è inutile mettersi addosso ancora più pressione di quella che già c'è - le parole di Marini a Sky Sport -. Dobbiamo mettere a posto gli ultimi dettagli, modificare qualcosa sulla moto in vista della gara, magari già nel warmup. La notte prima degli esami l'ho già fatta, non avevo dormito per studiare. Penso che questa la affronterò in modo diverso, mi riposerò per svegliarmi domattina bene. A questa tengo più che all'esame di scuola, le emozioni sono diverse. Domenica voglio divertirmi, siamo tutti veloci. Alla fine faremo i conti in classifica. Strategie? Potrà farle Bastianini, che potrà gestire la situazione. Noi abbiamo poche possibilità, dobbiamo fare la nostra gara e cercare di stare più avanti possibile". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche