MotoGP, Morbidelli 2° nelle qualifiche a Portimao: "Strategia è guidare al massimo". VIDEO

MotoGp

Franco Morbidelli scatterà dalla seconda posizione per cercare il maggior numero di punti, che gli garantirebbero di chiudere il Mondiale alle spalle di Joan Mir: "Penso poco alla strategia, la mia forza è quella di guidare sempre al massimo. Avevamo perso feeling con la moto, ma siamo riusciti a migliorare". Attenzione agli orari delle gare di domenica: Moto3 alle 12, Moto2 alle 13.20, MotoGP alle 15 live su Sky Sport MotoGP (canale 208)

I VERDETTI DEL MOTOMONDIALE 2020

Franco Morbidelli conferma il suo momento di grazia anche nelle qualifiche del GP del Portogallo, ultima gara del Mondiale 2020. Il pilota del Team Petronas ha chiuso al secondo posto le qualifiche di Portimao, dove domenica andrà a caccia del quarto successo stagionale, per tentare di chiudere il Mondiale alle spalle del campione Joan Mir. 

"Questa mattina avevamo perso un po' di feeling con la moto"

"Questa mattina abbiamo perso un po' il feeling, non mi trovavo a mio agio con la moto perché abbiamo provato un assetto della moto un po' estremo che venerdì andava bene ma che oggi non funzionava - ha detto Morbidelli a Sky Sport -. Abbiamo cercato di lavorare per migliorare, mi sentivo abbastanza bene e sono riuscito a passare al limite. In Q2 sono partito con la media perché non avevo altre gomme, ma già avevo fatto lo stesso tempo con la soft: poi sono venuti due buoni giri. La cosa che mi riesce meglio è quella di pensare poco alle strategie e cercare solo di guidare al massimo"

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche