MotoGP, GP Doha: carenata al limite tra Miller e Mir, nessuna sanzione. VIDEO

sky sport tech

Duello senza esclusione di colpi nel GP di Doha, secondo appuntamento del Mondiale MotoGP, tra la Ducati di Jack Miller e la Suzuki del campione del mondo, Joan Mir. Carenata ad alta velocità dell'australiano in uscita dalla curva 16 e anche qualche parola di troppo tra i due in pista. L'episodio è finito sotto investigazione, ma non è arrivata nessuna sanzione

LE REAZIONI: MILLER - MIR

La MotoGP ha concluso il secondo GP dell'anno, ma la tensione comincia già a salire. La dimostrazione arriva da Jack Miller e Joan Mir, protagonisti di un'incomprensione che poteva costare caro ai due protagonisti nel GP di Doha. In uscita dalla Curva 16, l'australiano della Ducati e lo spagnolo della Suzuki entrano in contatto, toccandosi violentemente con la spalla. Miller si gira verso il campione del mondo e gli dice qualcosa, Mir scrolla la testa. I due perdono tre posizioni, cominciano la rimonta e finiranno rispettivamente il Gran Premio in nona e settima piazza. Sotto investigazione, a fine gara Miller e Mir hanno anche avuto un "acceso chiarimento". I commissari hanno optato per non infliggere nessuna sanzione ai due piloti, usciti indenni dall'episodio. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.