Bagnaia dopo le qualifiche: "Mi hanno rotto. Impossibile vedere la bandiera gialla". VIDEO

MotoGp

Bagnaia si sfoga al box Ducati dopo la cancellazione del giro record e la retrocessione dalla prima all'11^ posizione in griglia: "Mi hanno rotto". "Era impensabile vedere la bandiera gialla, me l'ha confermato Marini che era dietro di me. Il passo era ottimo, è davvero un grande peccato partire così dietro in griglia". La gara live domani alle 14 su Sky Sport MotoGP

PORTIMAO, LA GARA DELLA MOTOGP LIVE

Dura solo una manciata di minuti la pole di Bagnaia, sul circuito di Portimao: sta cominciando la festa per il tempo da record (1:38.494) quando arriva la decisione della Direzione gara, con il tempo cancellato perché ottenuto in regime di bandiera gialla. Pecco è una furia al rientro ai box, inevitabile lo sfogo: "Hanno rotto il .....". Bagnaia viene retrocesso, partirà dall'11^ posizione, a scattare davanti a tuti domenica sarà Quartararo davanti a Rins e Zarco.

"Impossibile vedere la bandiera gialla"

Ducati

Ciabatti: "Bandiera gialla, postazioni inadatte"

Bagnaia, ai microfoni di Sky, analizza così quanto successo: "Possiamo dire che mi hanno fatto un bel regalo facendomi partire dall'11° posto, che è un doppio 1...È un vero peccato quanto successo, oggi è stato come non aver fatto la qualifica, visto che il primo giro me l'hanno tolto per la bandiera gialla di Zarco e il secondo per una bandiera impossibile da vedere, perché era gia inclinato dall'altra parte. Marini me l'ha confermato, nemmeno lui l'aveva vista".

"Grande passo"

Yamaha

Portimao, Quartararo: "Bagnaia meritava la pole"

"Il giro che abbiamo fatto resta un aspetto importante: eravamo veloci, questo è estremamente positivo. Il passo era davvero competitivo, soprattutto nelle quarte prove libere. In gara sarà difficile, partire dalla terza quarta fila è complicato nella MotoGP di oggi, ma proveremo a fare il massimo per recuperare posizioni".

"Cambio a livello mentale"

di Guido Meda

La trasformazione di Bagnaia

"Riuscire ad andare forte in una pista così tosta per la nostra moto è positivo. Credo dipensa soprattutto da qualcosa che viene da me, ho fatto uno step a livello mentale".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport