Quartararo domina a Portimao: "Sono cresciuto mentalmente". VIDEO

MotoGp

Seconda vittoria di fila per Quartararo, che conclude il GP del Portogallo davanti a Bagnaia e Mir: "Non mi aspettavo di essere così veloce, la confidenza con la moto era fantastica. Tra due giorni potrò godermi una bella festa di compleanno...". Sui progressi rispetto al 2020: "Sono sempre positivo, anche nei momenti difficili, mi sento più preparato mentalmente". Dopo tre gare è lui il leader del Mondiale

HIGHLIGHTS - CLASSIFICA - L'ESULTANZA COME CR7

Quartararo detta legge in Portogallo: partito dalla pole si gode il successo davanti alla Ducati di Bagnaia (autore di una grande rimonta dall'11^ posizione) e alla Suzuki di Mir: "Non mi aspettavo di essere così veloce. Ho avuto un grande passo fino alla fine, non ho avuto problemi con il calo della gomma, abbiamo svolto un ottimo lavoro in questi giorni e arrivare a vincere qui, confermandoci dopo il Qatar, è bellissimo. Ho trovato una confidenza fantastica con la mia Yamaha. Ora sappiamo su cosa lavorare per andare forte, abbiamo le idee chiare".

"Sempre positivo"

Siamo di fronte a nuovo Quartararo? Qualcosa è cambiato rispetto all'anno scorso? "Ho imparato tanto dall'ultima stagione. In particolare ora penso sempre positivo, anche quando qualcosa non va bene. Sono più preparato mentalmente". Prossimo appuntamento a Jerez, gara il 2 maggio, Fabio punta in alto: "Il tracciato spagnolo è uno dei miei preferiti". Ma prima la festa: "Sarà un grande compleanno, per me, tra due giorni...".

Quartararo nuovo leader del Mondiale: i numeri

Il pilota francese della Yamaha torna in testa al Mondiale: non succedeva da Le Mans 2020. A Portimao ha festeggiato il 12° podio in top-class, il 16° considerando tutte le classi. Curiosità: i suoi ultimi 5 podi sono tutti vittorie (Jerez 1 e 2 2020, Barcellona 2020, Doha 2021. Algarve 2021). Vinales nel GP del Qatar che ha aperto la stagione, Quartararo nella gara successiva e ora a Portimao: dominio Yamaha in questo avvio di Campionato, la Casa giapponese non vinceva le prime 3 gare della stagione dal 2010 (Rossi e due di Lorenzo).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport