Bagnaia: "Stiamo trovando la costanza giusta. Il titolo? È presto per pensarci"

MotoGp

Rimasto a Jerez per svolgere i test, Pecco si gode il grande momento della Ducati con la doppietta nel GP di Spagna e il suo balzo in vetta alla classifica: "Abbiamo faticato tanto i primi due anni, ora stiamo trovando la costanza che ci era mancata. Il titolo? Ci penseremo quando mancheranno 3-4 gare alla fine del Campionato, intanto dobbiamo restare con i piedi per terra"

JEREZ, LE PAGELLE - CALENDARIO - CLASSIFICA

2° nel GP di Spagna alle spalle dell'altro ducatista Miller, Bagnaia è in testa alla classifica della MotoGP dopo 4 gare: "È sicuramente una bella sensazione, mi godo questo momento. Non vedo l'ora di festeggiare con la mia ragazza il risultato di Jerez.

Abbiamo faticato tanto i primi due anni, adesso stiamo trovando la costanza che ci era mancata", spiega Pecco ad Antonio Boselli dopo aver svolto la giornata di test. Il titolo? "L'anno scorso Mir è stato molto costante e pur con un solo successo ha conquistato il Mondiale...Vedremo come andranno i prossimi GP, si correrà in tracciati sulla carta più favorevoli a noi. In ogni caso al titolo penseremo quando mancheranno 3-4 gare alla fine del Campionato, ora dobbiamo restare con i piedi per terra".

Il confronto con Lorenzo

Jerez

Da Bagnaia a Miller, la festa al box Ducati. VIDEO

"Credo che il mio stile di guida somigliasse a quello di Jorge Lorenzo più al primo anno, poi ho guardato tanto i suoi dati e ho fatto un mix tra il suo e il mio stile di guida", aggiunge Bagnaia.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport