MotoGP Francia, Valentino Rossi: "Ho rischiato di cadere e ho perso fiducia". VIDEO

MOTOGP

Il pilota della Petronas sarà 9° in griglia a Le Mans, il migliore risultato in qualifica dall'inizio della stagione. "Siamo partiti bene, poi ho perso un po' di fiducia dopo aver rischiato di cadere, ma con la pista asciutta non sono messo così male. Speriamo non piova in gara". Domenica il GP di Francia alle 14 live su Sky Sport MotoGP

GP FRANCIA, LA GARA DELLA MOTOGP LIVE

Valentino Rossi partirà dalla 9^ posizione sulla griglia GP di Francia, il miglior piazzamento stagionale - finora - per il pilota della Petronas. "È andata meglio che nelle prime gare - spiega il 'Dottore' - per la qualifica abbiamo attuato una buona strategia, siamo partiti subito con le slick e questo ci ha dato un piccolo vantaggio. Purtroppo nel secondo giro ho toccato una pozzanghera e per poco non mi stendo: è stato un gran rischio e ho perso un po' di fiducia, soprattutto nel T4, dove avrei potuto fare un pochino meglio. Comunque siamo migliorati, parto più avanti e anche come passo sono messo meglio". Tutte le Yamaha sono state in grande difficoltà nel bagnato. "Se è full-dry, se è tutto asciutto - prosegue Vale - non sono messo malissimo. Bisognerà vedere il meteo: oggi è cambiato 6-7 volte e considerando che la gara durerà 42 minuti potrà variare 3 volte... e questo giocherà credo un ruolo molto importante. Speriamo non piova".

"Bagnaia indietro? Deve stare tranquillo"

leggi anche

Bagnaia parte 16°: "Ho scelto la gomma sbagliata"

Il suo compagno di squadra in Petronas, Franco Morbidelli, si è piazzato 4° in una giornata molto complicata, in cui l'italo-brasiliano è caduto procurandosi una leggera distorsione al ginocchio sinistro. "Franco è sceso dalla moto al volo e il ginocchio ha 'mollato'- osserva Valentino - si è piegato, e non è sicuramente bello da vedere. Però dice che quando guida la moto sta abbastanza bene". Su Francesco Bagnaia, leader del Mondiale ma 16° in griglia: "Secondo me Pecco deve stare tranquillo - le parole di Rossi - è veloce sia sull'asciutto che sul bagnato, deve partire indietro ma il campionato è lunghissimo. E succederà a tutti di avere dei problemi, specialmente in questi weekend così instabili a livello meteorologico". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche