Mondiale 2022, Di Giannantonio: "Su una Ducati in MotoGP, è un sogno". VIDEO

L'INTERVISTA

Il pilota, oggi in Moto2, debutterà nel 2022 nella classe regina dopo l'accordo tra il Team Gresini e Ducati: "E' un sogno che si realizza, è bellissimo. E correre con una Ducati è il massimo". Sarà compagno di squadra di Enea Bastianini, che a Sky ha precisato: "Devo ancora firmare, dobbiamo definire alcuni punti". Il Motomondiale è in Germania: tutto il weekend è in diretta sul canale 208 di Sky

GP GERMANIA, LA GARA DELLA MOTOGP LIVE

È un Di Giannantonio particolarmente carico quello che si appresta a vivere il weekend del GP di Germania: oggi è stato annunciato il ritorno del team Gresini in MotoGP, dal 2022 sarà impegnato nella principale classe del Motomondiale insieme a Ducati, con una a line-up tutta italiana formata proprio da Fabio Di Giannantonio e da Enea Bastianini. "Sapere di essere in griglia MotoGP l'anno prossimo è una cosa bellissima, è un sogno che si avvera per chi come me corre fin da bambino. E sapere, poi, di farlo con una Ducati, mi fa battere forte il cuore", dichiara Di Giannantonio ad Antonio Boselli.

"Ducati il massimo per qualsiasi pilota italiano"

approfondimento

Gresini-Ducati, nuovo progetto per la MotoGP 2022

"Ducati è la moto miei sogni, d'altronde penso sia così per tutti gli italiani, è l'aspirazione di tutti i motociclisti. Sto vivendo un sogno, sono emozionatissimo", aggiunge Di Giannantonio. Il pensiero va poi subito a Fausto Gresini, che aveva voluto fortemente questa avventura: "Se lui fosse ancora qui con noi sarebbe tutto un po' più bello, oggi. Voleva tutto questo quanto me, il team, la famiglia, abbiamo spinto tutti tanto e il fatto di correre con una Casa così grande come Ducati è un traguardo importante". Di Giannantonio-Bastianini ancora insieme: era già successo nel 2016, quando correvamo in Moto3 sempre con Gresini Racing. Questa volta, però, c'è una grande differenza, la categoria: "Ci conosciamo da quando siamo piccoli, ho iniziato a 6 anni e c'era anche lui in pista, poi ci siamo ritrovati nel 2016 e ora saremo in MotoGP con gli stessi colori, è bellissimo, abbiamo un grande rapporto, ci divertiremo", conclude Di Giannantonio.

Bastianini: "Non ho ancora firmato"

Intervistato da Sandro Donato Grosso, Enea Bastianini a sorpresa ha precisato: "E' stato l'annuncio del team, è vero, ma per la mia firma ci vuole ancora qualche giorno. Siamo ormai molto avanti, ma dobbiamo ancora definire alcuni aspetti".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche