GP Germania, Moto2: Gardner ne infila tre. Moto3: Acosta torna faro. I numeri

Moto2-Moto3

Michele Merlino

In Germania in Moto2 Remy Gardner centra il terzo successo consecutivo. In Moto3 torna a dominare il rookie Acosta. E questa settimana si torna in pista in Olanda: gara domenica live su Sky

HIGHLIGHTS MOTO2 - HIGHLIGHTS MOTO3

Moto2, Gardner ne infila tre

Terza vittoria di fila per Remy Gardner in Moto2: è il primo australiano con una sequenza simile nella classe di mezzo, considerando anche la precedente 250cc.

Per il Team Ajo è una sequenza da 4, che avevano registrato per l’ultima volta da Phillip Island 2019 a Losail 2020. La caduta del suo compagno di team Raul Fernandez apre un gap in vetta al campionato di 36 punti: è il più elevato all’ottavo round dal 2015, quando Zarco aveva un margine di 45 punti su Rabat. Quell’anno Johann vinse con un vantaggio abissale: 118 punti su Alex Rins.

Moto3, Acosta torna faro

Dopo tre gare giù dal podio, Acosta torna a dominare, ottenendo il suo quarto successo. È il primo rookie con 4 vittorie in una stagione nella classe più piccola dal 2011, quando Maverick Vinales le ottenne in 125cc., è quindi il primo a farlo in Moto3.

Per capire l’importanza di questa performance e compararla con il passato recente, è sufficiente dire che nel corso della stagione 2020 nessun pilota Moto3 aveva vinto 4 volte (stagione da 15 gare), e quest'anno Acosta ha già vinto 4 volte …in 8 gare! L'ultimo a vincere 4 volte in un anno in Moto3 era stato Lorenzo Dalla Porta nel 2019 (19 gare). Un ulteriore dato che conferma la capacità di Acosta di vincere nonostante le prestazioni in qualifica è una statistica abbastanza particolare: è l’unico pilota nella storia della Moto3 a vincere 4 gare senza partire dalle prime 7 posizioni in griglia (vinse dai box a Doha, dall'8° posto in Portogallo e dal 13° posto a Jerez e al Sachsenring). La pole recentemente sta diventando sempre meno importante nella classe leggera: nella storia della categoria 45 vittorie su 166 sono giunte dalla prima posizione, ma solo una nelle ultime venti, il successo di Raul Fernandez in Algarve l’anno scorso.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche