Valentino Rossi si ritira, 'Uccio' Salucci: "Unico, entrato nel cuore di tutti". VIDEO

VIDEO

Al fianco di Valentino da sempre, Alessio 'Uccio' Salucci racconta le proprie sensazioni dopo l'annuncio del ritiro di Rossi, che smetterà a fine stagione: "Emozione fortissima. Ma lo vedo tranquillo, questo mi fa stare bene, significa che è la scelta giusta. Per ciò che ha fatto in pista e fuori ha cambiato il motociclismo ed è stato amato da tutti. Ovunque porterà la sua gioia nel correre, guidare e andare forte"

ROSSI ANNUNCIA IL RITIRO: LO SPECIALE - GP STIRIA, LA GARA LIVE

Difficile per le persone al fianco di Valentino metabolizzare la sua decisione di ritirarsi a fine anno, come sottolinea a Sky il braccio destro del Dottore, Alessio 'Uccio' Salucci, poco più di un'ora dopo la conferenza con cui Rossi ha annunciato la sua decisione: "Sono molto emozionato. Conosco la scelta di Vale da qualche giorno, ma una cosa è saperlo, l'altra è quando Vale la rivela a tutto il mondo...Non mi aspettavo mi facesse tutto questo effetto. Ho provato a parlargli anche questa mattina in aereo, ma non ha funzionato...". "Lo vedo tranquillo, questo mi fa stare bene, significa che ha fatto la scelta giusta. Ho valutato tra me e me di spingere perché continuasse, ma poi ho pensato che non fosse giusto perché rispettarlo significa anche questo, non andare mai contro le sue idee. E' la fine di un capitolo importante della MotoGP. Non la fine del tutto perché il suo team andrà avanti, idem l'Academy, e poi lui stesso andrà avanti: un po' con le moto (lo vedo sempre più attento nei nostri progetti), oltre a proseguire con le macchine. Ovunque porterà la sua gioia nel correre, guidare e andare forte", aggiunge 'Uccio'.

"Ha cambiato il motociclismo"

"L'unicità di Valentino è legata al suo carisma, al suo atteggiamento anche fuori dalle gare, con le gag che preparavamo...Ha cambiato il modo di correre e ha alzato il livello in generale. Ma non solo: ha modificato il proprio stile di guida, si è messo sempre in gioco, tutte queste cose la gente da casa lo ha capito, ed è riuscito ad entrare nel cuore di tutti".

Salucci: "Porteremo avanti al massimo il lavoro nel team"

"In questi anni Valentino è anche stato anche un buon imprenditore, ha creato l'Academy, il team, tante cose che andranno avanti, speriamo sempre di più. Speriamo di far sentire meno possibile la mancanza di Vale con piloti veloci, qualcuno c'è già. Cercheremo di portare avanti il nostro lavoro in modo che il 46 ci sia sempre in pista".

"Rimasto con gli amici di sempre"

"E' sempre rimasto con lo stesso gruppo di amici, circondandosi di gente che gli ha sempre voluto bene. Consiglio questo a tutti gli altri piloti, è importante per avere la serenità giusta in pista".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche