MotoGP, l'Aprilia accende il sorriso di Vinales: prima giornata di test a Misano

MotoGp
Antonio Boselli

Antonio Boselli

Subito veloce, ma non solo: a Misano, al debutto con l'Aprilia, si è rivisto un Vinales sorridente. E la prima giornata di test si è chiusa nel migliore dei modi, con un lungo applauso con cui il team italiano ha voluto abbracciare il pilota spagnolo. Il 1 settembre si replica: news, foto e video su Sky Sport200 e Skysport.it

VINALES LIVE - MISANO, VINALES-APRILIA: IL FOTORACCONTO

Maverick Vinales è un pilota felice, il ritorno in pista dopo la rescissione consensuale con la Yamaha non poteva essere migliore. Ad attenderlo a Misano, l'intera squadra test dell'Aprilia Racing per un debutto che tutti, a partire dall’amministratore delegato Massimo Rivola, si ricorderanno per tanto tempo. Vinales dopo pochi giri è riuscito a stampare un 1.33.000 notevole per le condizioni in cui ha girato. Il pilota spagnolo infatti non ha fatto nessun tipo di richiesta all’Aprilia se non quella di girare con la stessa moto con cui Aleix Espargaró ha conquistato il podio domenica. Non solo, per Vinales era la prima volta in assoluto che girava con un motore ad architettura a V che ha un’erogazione diversa rispetto ai quattro cilindri in linea. Eppure si è trovato subito a proprio agio, soprattutto al primo attacco del gas, con una moto stabile in frenata e sopratutto con un talento straordinario che tutti hanno potuto cogliere dopo pochi giri.

Lo speciale applauso al box 

Il ritorno

In pista anche Morbidelli: primi giri dopo l'operazione

Ovvio, dopo giorni difficili per la separazione con Yamaha e senza confronti diretti in pista, le sensazioni sono sempre positive, sarà diverso quando sorgeranno i primi problemi, come è normale che sia in un team di MotoGP. Per ora però, ci si gode questo momento di serenità per Vinales e l’Aprilia, testimoniato anche dal lungo applauso a fine giornata. Un piccolo, grande segno di normalità.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche