Vinales salta il GP di Austin: "Deve recuperare serenità dopo la morte del cugino"

MotoGp
©Getty

Il pilota spagnolo non sarà al via nel GP delle Americhe in programma questo weekend ad Austin: "Non è passata neanche una settimana dall'incidente di Dean Berta Vinales, suo giovanissimo cugino, troppo poco per recuperare la serenità necessaria", spiega Aprilia in un comunicato. Maverick: "Emozioni profonde. Grazie, Aprilia, per avermi capito"

MOTOGP, LE QUALIFICHE DI AUSTIN LIVE

Maverick Vinales salterà il Gran Premio di Austin, ancora troppo grande il dolore per la scomparsa del cugino Dean Berta Vinales deceduto sabato scorso nella gara della SuperSport 300 a Jerez de la Frontera. Maverick era già arrivato ad Austin martedì sera, ma mercoledì mattina ha comunicato a Massimo Rivola, amministratore delegato di Aprilia Racing, che non se la sentiva di scendere in pista nel fine settimana. Vinales è già ripartito per la Spagna, tornerà in pista a Misano a fine ottobre.

"Tutta la famiglia Aprilia sostiene la scelta di Maverick"

Il tributo

Commozione a Jerez, il saluto a Dean Berta Vinales

"Non è passata neanche da una settimana dall'incidente a Dean Berta Vinales, giovanissimo cugino di Maverick, troppo poco per recuperare la serenità necessaria. Maverick, con il totale e incondizionato supporto di Aprilia Racing, ha così deciso di prendere una pausa nel suo percorso di affiatamento con la moto e la squadra di Noale. Tutta la famiglia di Aprilia Racing sostiene questa scelta e si fa solidale con Maverick e i suoi affetti, ci saranno altri momenti e altre tappe per riprendere il promettente viaggio intrapreso insieme. Un percorso che deve essere fatto nel totale rispetto delle persone e dei sentimenti".

Maverick su Instagram: "Emozioni profonde"

Il messaggio

Vinales: "Grazie, Aprilia, per avermi capito"

In serata le parole di Maverick sul suo account Instagram: "Grazie Aprilia, per il modo in cui avete capito e accettato la mia situazione. Volevo correre per Dean, ma in questo momento le emozioni sono ancora troppo profonde, è davvero difficile tenerle lontane e restare concentrato sulle moto. Grazie a tutti".

Vinales

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche