Moto2, GP Valencia: nelle libere 1° Gardner, 2° Raul Fernandez. HIGHLIGHTS

Moto2

Paolo Lorenzi

I due piloti in lotta per il titolo protagonisti dalle prime libere al circuito spagnolo Ricardo Tormo: davanti c'è Gardner, 2° Raul Fernandez (lontano 23 punti nel Mondiale). Tra gli italiani il migliore è Vietti(che dall'anno prossimo avrà al suo fianco Antonelli), 4°

L'ULTIMA GARA DI ROSSI LIVE - IL RITIRO DI VALENTINO: LO SPECIALE

Al termine della prima giornata di prove Raul Fernandez insegue Remy Gardner, proprio come nella classifica di campionato. L'australiano comanda con 23 punti di vantaggio. Gliene bastano due per vincere il titolo. Ma Fernandez continua a crederci. Gli servirebbe un miracolo, ma finché l'aritmetica alimenta la speranza fa bene a crederci. Ad ogni modo, titolo a parte, sono ancora loro due a dominare, fin dal venerdì, lo scenario della Moto2. Gli altri fanno da spettatori, Bezzecchi e Di Giannantonio hanno smesso di brillare già da qualche gara. Il romagnolo, terzo in campionato, ha chiuso ottavo, il romano segue alle sue spalle. Forse hanno già la testa proiettata alla MotoGP dove passeranno nel 2022. Nella media cilindrata resta invece Celestino Vietti, convincente anche oggi. Da un paio di gare il piemontese sta confermando un feeling migliore con la sua moto. Buon viatico per l'anno prossimo.

La combinata dopo le prime due prove libere:

Moto2

Buon inizio anche per Stefano Manzi, settimo sull’asfalto scivoloso di Valencia, mentre Simone Corsi è finito fuori dalla top 14 (quelli che possono accedere direttamente alla qualifica finale), insieme ad Arbolino (21°), Bulega (27°) e Baldassarri (29°). Tra i piloti che ancora devono trovare il filo della Moto2 c’è anche Albert Arenas, campione della Moto3 nel 2020, oggi 26°, distante dopo due anni di Moto2 dai livelli che quel titolo farebbe pensare. Sabato il meteo dovrebbe consentire, salvo sorprese, qualche ritocco alla classifica provvisoria.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche