MotoGP, Max Biaggi: "Con Valentino Rossi si ritira anche una parte di me". VIDEO

rivali

Nel venerdì di Valencia, ultimo Gran Premio di Rossi in MotoGP, Max Biaggi commenta il ritiro di quello che è stato il grande avversario della sua carriera: "Avere avuto un rivale come lui ha dato più lustro a quelle volte che sono riuscito a batterlo, e viceversa avere un rivale come me ha amplificato anche il valore delle sue vittorie. Adesso Valentino si ritira e una parte di me si ritira con lui, mi dispiace"

L'ULTIMA GARA DI ROSSI LIVE - IL RITIRO DI VALENTINO: LO SPECIALE

Max Biaggi è stato sicuramente uno degli avversari che maggiormente ha esaltato Valentino Rossi nei suoi 26 anni trascorsi nel Motomondiale. I due non si sono mai amati particolarmente, né in pista né fuori, ma hanno fatto sognare i tifosi con una rivalità tutta italiana. Da quando il pilota romano ha lasciato la MotoGP nel 2005, tutti - anche il Dottore e i suoi tifosi - ricordano con nostalgia quel duello che infiammava il mondo delle moto. Lasciata la MotoGP, Biaggi è andato in Superbike, dove ha vinto il Mondiale nel 2010 e nel 2012. Il 9 giugno 2017 Biaggi subisce un grave incidente in allenamento, riportando fratture multiple e un trauma cranico. Il successivo 18 luglio decide di ritirarsi dall'attività agonistica. Quattro anni dopo anche Rossi si ritira dalla MotoGP, un momento storico che Max commenta così al microfono di Antonio Boselli: "Avere avuto un rivale come Rossi ha dato più lustro a quelle volte che sono riuscito a batterlo, e viceversa avere un rivale come me ha amplificato anche il valore delle sue vittorie. La rivalità tra italiani è ancora più sentita dai tifosi, ma tutti i rivali di Valentino in generale hanno contribuito a rendere la sua carriera quella che è. Si ritira Rossi, una parte di me si ritira con lui, mi dispiace".

Max Biaggi e Valentino Rossi

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche