MotoGP, la Honda conferma: "Marc Marquez sarà ai test di Sepang"

MotoGp

La Honda, attraverso un comunicato ufficiale, conferma la presenza di Marquez ai primi test stagionali del 2022 in programma il 5 e il 6 febbraio a Sepang: "Marc ha svolto un altro controllo medico, che ha ribadito il totale successo della cura, confermando che il pilota è in condizioni idonee per tornare a guidare una MotoGP". Lo spagnolo era stato costretto allo stop dopo la vittoria nel GP dell'Emilia Romagna dello scorso ottobre a causa della diplopia

MOTOGP, IL CALENDARIO DELLE PRESENTAZIONI

Pochi giorni dopo il rientro in pista a Portimao in sella a una RC213V-S stradale, Marc Marquez ha girato anche al MotorLand di Aragon con una Honda CBR600RR. Entrambi le sessioni hanno dato risposte positive allo spagnolo, che ormai ha recuperato dai problemi alla vista causati dalla diplopia (era fermo da fine ottobre 2021). La naturale conseguenza di questo miglioramento è il comunicato pubblicato mercoledì 26 gennaio dalla Honda, in cui la casa giapponese conferma la presenza dello spagnolo per i primi test pre-stagionali del 2022, in programma sabato 5 e domenica 6 febbraio a Sepang. L'inizio del Mondiale è fissato per il 6 marzo con il GP del Qatar (in diretta su Sky Sport MotoGP, canale 208).

Il comunicato della Honda su Marc Marquez

recuperato

Marquez soddisfatto: "Nessun fastidio alla vista"

Nel comunicato pubblicato sul sito ufficiale della Honda, la casa giapponese scrive: "Marc Marquez è stato autorizzato a ritornare in pista con la nuova Honda RC213V e il Repsol Honda Team ai test di Sepang del 5 febbraio 2022. Per tutto l'inverno Marquez ha avuto continui controlli medici e consultazioni per monitorare la sua diplopia. Nelle ultime settimane il miglioramento delle sue condizioni ha portato l’equipe medica a ritenere il suo recupero sufficiente per tornare ad allenarsi in moto. Il #93 è tornato per la prima volta sulla pista di motocross, prima di provare la Honda RC213V-S a Portimao e una Honda CBR600RR ad Aragon. Lunedì 24 gennaio Marquez ha svolto un altro controllo medico, che ha ribadito il totale successo della cura, confermando che il pilota è in condizioni idonee per guidare una MotoGP. Pertanto, è stato deciso che Marquez inizierà la sua stagione 2022 al primo test ufficiale della MotoGP a Sepang prima di dirigersi a Mandalika, in Indonesia, la settimana successiva. Questa sarà la prima volta per Marquez su una MotoGP da quando ha vinto il GP dell'Emilia Romagna 2021 davanti a Pol Espargaró (il 24 ottobre 2021, ndr). La Honda affronterà i primi test della nuova stagione a pieno regime con Marquez al fianco di Pol Espargaró, che inizia il suo secondo anno con il team".