Ducati, team ufficiale a due facce a Le Mans (Francia): la festa al box di Miller. VIDEO

Ducati

Da una parte la delusione di Bagnaia (caduto al 22° giro poco dopo aver ceduto la testa della gara a Bastianini), dall'altra la gioia di Miller, secondo, al 17° podio in top-class: "Mi sono divertito, non ho commesso errori, sono contento. La stagione è lunga, siamo solo all'inizio, dobbiamo continuare a spingere". Prossima gara al Mugello: GP d'Italia live su Sky e in streaming su NOW il 29 maggio

GP FRANCIA, HIGHLIGHTS - MILLER VERSO LA KTM

Partito dalla seconda posizione alle spalle del compagno di squadra, il poleman Bagnaia, Jack MIller in gara a Le Mans si arrende solo a Bastianini: "Enea ha fatto un'altra gara fantastica, è uno dei piloti più forti in questo momento. Sono contento di essere salito sul podio dopo aver lottato nelle ultime due gare senza però riuscirci. Mi sono divertito, non ho commesso errori, avevo un buon grip, anche se non riuscivo a spingere quanto Pecco, lui era più veloce. Purtroppo con le medie non avevo il giusto feeling".

VIDEO

Miller: "Il futuro? Ascoltate Pernat, dice sempre la verità"

Guido Meda fa in un'incursione al termine della gara al box del team ufficiale Ducati: da una parte l'amarezza di Bagnaia ("Non sono ammesse cazzate come la caduta di oggi se si punta al titolo", ha dichiarato Pecco a di Sky), dall'altra la soddisfazione di Miller per il risultato raggiunto. "La stagione è ancora lunga, siamo solo all'inizio, dobbiamo continuare a spingere", aggiunge l'australiano della Ducati. Poi il siparietto in diretta: novità sul suo futuro (a pochi minuti dal semaforo verde Antonio Boselli ha dato gli aggiornamenti con lo stesso Miller in direzione KTM)? In studio c'è Carlo Pernat, manager di Bastianini, Jack lo chiama in causa: "Ascoltate cosa dice lui, sarà senz'altro vero...". Risata generale e un grazie al pilota della Ducati per lo spettacoloo che sa regalare in pusta e fuori...