28 febbraio 2017

Peugeot Instinct, a Ginevra la concept autonoma

print-icon
peu

Al Salone di Ginevra 2017 Peugeot mostrerà Instinct, concept autonoma con powertrain ibrido e volante a scomparsa

Protagonista dello stand Peugeot al Salone di Ginevra 2017 sarà Instinct, una concept autonoma che debutterà la settimana precedente al Mobile World Congress di Barcellona.

Caratteristica peculiare della Instinct è il volante a scomparsa, in grado di rientrare nella plancia qualora venga selezionata una delle due modalità di guida autonoma, Soft o Sharp. Il conducente può anche scegliere tra Boost o Relax, nel caso in cui voglia optare per la gestione manuale della vettura. 

La Instinct vanta una versione all'avanguardia dell'i-cockpit: a farla da padrone è un generoso schermo centrale. Questo dispositivo raccoglie le informazioni elaborate da Artik Cloud, una piattaforma digitale sviluppata da Samsung. Questo sistema garantisce la sinergia tra la vettura e il resto dei device del proprietario, dallo smartphone ai dispositivi della domotica.  

Degni di nota anche i materiali utilizzati per i rivestimenti della concept, realizzati attraverso la stampa in 3D. La Instinct misura 4,55 m in lunghezza, 1,96 m in larghezza e 1,32 m in altezza. 

Sul frontale si notano dei baffi luminosi che conferiscono personalità alla vettura; singolare anche lo sviluppo del cofano, che sale verso i passaruota. Con tutta probabilità, saranno questi gli stilemi del futuro family feeling delle vetture di casa Peugeot. 

La Instinct, la cui carrozzeria è stata pensata per garantire una buona efficienza aerodinamica, vanta un powertrain ibrido costituito da due motori elettrici e da un propulsore turbo benzina il cui debutto sulle vetture di Peugeot è previsto entro i prossimi due anni.

Powered by: Automoto.it

Tutti i siti Sky