F4, amputate le gambe di Monger. Parte la gara di solidarietà

Motori
Billy Monger ha perso entrambe le gambe (Foto Twitter British F4)
billy_monger

Troppo gravi le ferite riportate dal pilota della JHR Developments dopo l'incidente di domenica a Donington. Il team principal della scuderia inglese ha avviato una raccolta fondi. Rosberg: "Partecipate tutti alla donazione". Hamilton: "Prego per te e la tua famiglia Billy"

Billy Monger, il pilota della F4 inglese coinvolto nel terribile incidente sul circuito di Donington, ha perso entrambe le gambe. I medici sono stati infatti costretti ad amputarle vista la gravità delle ferite riportate dopo il terribile scontro con Patrik Pasma. Steven Hunter, team principal della JHR Develompents, la scuderia per cui correva il 17enne britannico, ha deciso così di aprire una raccolta fondi su Just Giving per aiutare il pilota nel recupero. Immediato è arrivato anche il sostegno da parte di tutti i piloti di Formula 1 e non solo, a partire dal campione in carica Nico Rosberg che su Twitter ha invitato tutti a fare una donazione.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport