30 luglio 2017

WRC, Lappi perfetto: è suo il rally di Finlandia

print-icon
Get

Esapekka Lappi, Toyota (Finlandia 2017) - Foto: Getty Images

Il pilota finlandese della Toyota si impone davanti al suo pubblico, a completare il podio Evans e Hanninen. Neuville aggancia in vetta Seb Ogier che lo affianca a quota 160, reduce da un weekend tutt’altro che esaltante

“Ho meno esperienza degli altri, ma ho una squadra stupenda e oggi ho vinto”, queste le prime parole di Esapekka Lappi dopo aver conquistato il successo nella 67a edizione del Rally di Finlandia e aver riportato in patria il trofeo in una delle competizioni più attese e spettacolari del campionato WRC. Una vittori a che premia il talento puro e la sfrontatezza di un giovanissimo pilota, alla sua quarta corsa iridata (un record), già in grado di sfidare da pari a pari i veterani.

Sul podio due Toyota (Lappi e Hanninen) e una M-Sport, quella di Elfyn Evans e sorprendentemente nessuna Hyundai. Weekend nero per Sébastien Ogier che tuttavia conserva la leadership del campionato assieme a Thierry Neuville che in classifica lo aggancia a quota 160 punti, vantando però una vittoria in più. Quarto posto per un altro giovane talento della nidiata infinita di finlandesi volanti, Teemu Suninen e quinta la prima delle Citroen, quella di Craig Breen.

Comunque vada, anche quando tutto gira storto si conferma vincente la legge di Ogier, una regola non scritta ma infallibile: se il quattro volte campione del Mondo accusa una battuta d’arresto, tutti i suoi avversari finiscono con il non approfittare della occasione. E’ accaduto anche a Neuville che in Finlandia ha mancato il sorpasso, pur confermando che la Hyundai è al momento la macchina più performante e completa del lotto. Ma il futuro si fa interessante, Lappi è il sesto vincitore della stagione, Evans ancora una volta sfiora il successo. Il campionato non ha un padrone ma promette ancora tante scintille e tante emozioni.

I PIU' VISTI DI OGGI