Motociclismo in lutto, è morto Angel Nieto

Motori
angel_nieto_getty_pp

Vittima di un incidente stradale avvenuto il 26 luglio a Ibiza, il 13 volte campione del mondo è morto all'età di 70 anni. Le sue condizioni si erano improvvisamente aggravate nella notte in seguito a un'emorragia cerebrale

Angel Nieto è morto all'ospedale Nuestra Senora del Rosario di Ibiza. Il pluricampione del mondo di motociclismo, 70 anni, era rimasto vittima di un incidente stradale il 26 luglio, mentre era alla guida di un quad. L'ex campione spagnolo aveva riportato gravi ferite alle testa.

Nella notte il 13 volte campione del mondo era stato operato d'urgenza: un'emorragia cerebrale aveva causato un esteso edema. Per ridurre la pressione intracranica i medici avevano anche asportato una piccola porzione di calotta cranica, ma è stato tutto inutile.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche