MXGP, Cairoli: c’è il Belgio nel mirino

Motori

Mario Lorenzo Passiatore

Cairoli

Quattordicesimo appuntamento stagionale sul tracciato di Lommel con il pilota siciliano sempre più in fuga verso il nono titolo iridato. Domenica dalle 17.00 highlights gara-1 e live gara-2 su Eurosport 2 (canale 211 della piattaforma Sky)

Sei tappe alla fine del mondiale da vivere tutte d’un fiato: Lommel, (Belgio) è la prima delle tre gare del mese d’agosto. Cairoli vede la meta, ma continua a martellare manche dopo manche senza mollare un centimetro. Dietro si sono "rimescolati", alternandosi nei panni di antagonista del pilota siciliano mentre davanti TC222 ha segnato ritmo e andatura senza voltarsi mai, o quasi.
Tony viaggia con una media punti da paura e ha costruito un vantaggio di 92 lunghezze rispetto al suo primo inseguitore Clement Desalle (Kawasaki). Più staccati Herlings (KTM) in grande crescita dopo un inizio campionato molto difficile per gli infortuni e Paulin (Husqvarna), lontani rispettivamente 105 e 106 punti.
Resta sullo sfondo il campione in carica Tim Gajser (Honda) quinto, fuori causa nella prima parte di stagione per un brutto infortunio alla spalla e lontano, ormai, dalla zona calda. A Loket, in Repubblica Ceca, Cairoli ha conquistato il suo terzo GP di fila dopo Lombardia e Portogallo con il nono titolo iridiato sempre più nel mirino.

Belgio, i precedenti: l’ultima è di Kevin Strijbos

Nell’edizione 2016 a spuntarla sulla sabbia di Lommel è stato il belga Strijbos (Suzuki) che con due terzi posti in altrettanti round si è aggiudicato il GP di casa. Secondo Maximilian Nagl, primo in gara-1, salvo poi abbandonare tutte le velleità da primato per una caduta nel secondo round. A completare il podio Tony Cairoli, pronto a migliorare il risultato della scorsa stagione. Lommel resta comunque un tracciato incline alle caratteristiche di TC222 che ha già trionfato nel 2010, 2011 e 2014 ed è spesso teatro dei suoi allenamenti. Un motivo in più per dare un’ulteriore spallata al campionato.

Programma TV

Domenica dalle 17.00 highlights gara-1 e live gara-2 su Eurosport 2 (canale 211 della piattaforma Sky).

I primi cinque – La classifica

Tony Cairoli – KTM (523)
Clement Desalle – Kawasaki (431)
Jeffrey Herlings – KTM (418)
Gautier Paulin – Husqvarna (417)
Tim Gajser – Honda (353)

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche