McLaren BP23: l’hypercar è quasi pronta, ecco le prime foto

Motori
mclaren-bp23-development-mule-1

Guida centrale e prestazioni che dovrebbero essere da capogiro. L’obiettivo? Aver trovato la McLaren più veloce di sempre. Vediamone insieme le caratteristiche

Tre posti a sedere, prestazioni da cacciabombardiere e tantissima tecnologia. Questi sono i concetti che stanno alla base del prototipo della McLaren BP23, il cui scopo, dichiarato direttamente da Woking, è quello di renderla l’auto più veloce mai prodotta dalla McLaren.

La vettura che è stata impiegata per i test mostra una seduta di guida centrale, portando una configurazione 1+2 dei sedili. Vista la difficoltà nel vedere gli specchietti, si sta studiando una tecnologia con schermi collegati a videocamere esterne, abbandonando così gli specchietti tradizionali.

Non sono ancora noti i dettagli tecnici che McLaren esibirà su questo mostro per farlo diventare il più veloce mai creato ma, quello che è certo è che, diventando di diritto l’erede della mitica F1, dovrebbe raggiungere, se non addirittura superare, il record di velocità del predecessore che era fissato in 386 km/h.

Powered by automoto.it

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche