WTCC 2017: Rob Huff in pole a Macao

Motori

Diletta Colombo

hyff_Attachment-1

Rob Huff ha ottenuto la pole position della Main Race di Macao su Citroen C-Elysée. Battuto per tre decimi Norbert Michelisz

Sarà Rob Huff a scattare dalla pole position nella Main Race del WTCC a Macao: il crono colto dal pilota britannico sulla Citroen C-Elysée della ALL-INKL.COM Münnich Motorsport, 2’23”995, gli è valso il record della pista cittadina. Huff ha avuto la meglio per tre decimi su Norbert Michelisz, impegnato sulla Honda Civic del team ufficiale.

Ottima prestazione per Tom Chilton, terzo al volante della Citroen C-Elysée preparata dalla Sébastien Loeb Racing. Chilton ha preceduto il pilota della Polestar Cyan Racing, Thed Bjork, leader del mondiale WTCC, e Esteban Guerrieri. L’argentino a Macao sostituisce Tiago Monteiro: il lusitano della Honda non si è ancora rimesso del tutto dal grave impatto di cui è stato protagonista nel corso di una sessione di test a settembre.

Bene anche Kevin Gleason: lo statunitense al volante della sua LADA Vesta non solo è approdato alla Q2, ma ha anche sfiorato la Q3, ottenendo il sesto crono. Seguono il pilota del team ufficiale Honda, Ryo Michigami, e Tom Coronel, sulla Chevrolet Cruze della ROAL Motorsport.

Il circuito cittadino di Macao non perdona: gli incontri ravvicinati con i muretti sono abbondati nelle qualifiche. La partenza al palo nella Opening Race è ad appannaggio di Mehdi Bennani: il marocchino della Sébastien Loeb Racing si è classificato decimo nella Q2, nonostante sia finito a muro alla Police Bend subito dopo Néstor Girolami. Anche Nicky Catsburg è stato protagonista di un incidente, così come John Filippi.

Filippi, che vedrà il via della Opening Race in prima fila accanto a Bennani, ha distrutto la sospensione posteriore sinistra della sua Citroen C-Elysée impattando contro le barriere. Oltre a Bennani, Filippi, Catsburg e Girolami, sono finiti KO anche Ma Qing Hua, vecchia conoscenza del WTCC, e il debuttante Po Wah Wong. Nel MAC3, sfida tra i costruttori, successo per Honda.

Powered by automoto.it

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche