Adonis NX 650 Flat Tracker, la custom vincitrice al Flatlands Festival

Motori
resized_honda-nx650-flattracker-1

La moto deriva da una mitica Honda Dominator ed il suo pilota, Stefano Erba, ha vinto nella categoria amatori al Flatlands Festival

Probabilmente vi ricordate della Honda Dominator NX 650, enduro stradale abbastanza snella nata alla fine degli anni ‘80. Ecco, dimenticatevela e osservate la creazione del preparatore olandese Moto Adonis. Dall’enduro stradale di una volta, la Dominator è stata trasformata in una moto da flat track fatta con tutti i crismi.

L’idea è nata quando l’officina olandese ha raccolto la sfida lanciata da Dremel, il produttore dello strumento forse più diffuso fra customizers e preparatori. Quale sfida? Completare il lavoro in quattro settimane. La parola d’ordine è alleggerire. Tutte le sovrastrutture, l’impianto frenante anteriore, non utilizzato per le gare, e ogni altro elemento del telaio ritenuto superfluo, è stato rimosso, mentre al posteriore è stato adottato un cerchio da 19 pollici, obbligatorio per la specialità.

Il serbatoio è stato rimpicciolito per ridurre i pesi e le dimensioni ed il telaio ha subito qualche modifica  per ottenere una migliore distribuzione dei pesi, mentre l’impianto elettrico, per semplificare le riparazioni, è stato spostato dietro alla tabella porta numero. Nuova poi la forcella a steli rovesciati.
Con questa moto il pilota Stefano Erba ha conquistato la vittoria nella categoria amatori al Flatlands Festival, vincendo anche ulteriori gare in altre occasioni.

Powered by moto.it

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche