Ares Panther, il ritorno della Pantera su base Lamborghini

Motori
ares-design-project-panther-1

L’omaggio dichiarato alla De Tomaso Pantera è firmato da Ares Design sulla meccanica della Huracan. Scopriamola insieme

La prima vettura della Ares Design, startup italiana dell’ex manager di Lotus e Ferrari, Dany Bahar, è un omaggio alla De Tomaso Pantera. Le forme della vettura, la cui produzione verrà condotta a Modena, sono state svelate da alcune immagini diffuse da Bahar.

Il design della Project Panther, questo il nome della vettura, ricalca fedelmente quello della supercar italiana prodotta dal 1971 al 1993, seppur riproposto in chiave moderna. Alcuni dettagli, come il frontale appuntito e i fari a scomparsa da Gran Turismo anni ’70, sono però spiccatamente vintage. 

La base della Project Panther è la Lamborghini Huracan: dalla supercar di Sant’Agata Bolognese derivano quasi tutte le componenti meccaniche, incluso il propulsore V10 di 5.2 litri. Non sono state diffuse informazioni circa la trazione: nel caso della De Tomaso Pantera, era posteriore. 

Powered by automoto.it

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche