user
08 gennaio 2018

Dakar 2018, Day-3: nelle auto vittoria ad Al-Attiyah. Nelle moto Sunderland

print-icon

Terza tappa per la Dakar, da Pisco a San Juan de Marcona per 502 chilometri complessivi di cui 295 di prova speciale. Primo degli italiani, nelle auto, Eugenio Amos arrivato al traguardo con un ritardo di oltre 24 minuti. Per seguire la regina dei raid, Eurosport canale 210 della piattaforma Sky, tutte le sere dalle 23

Day-3 per la Dakar 2018. Nella frazione da Pisco a San Juan de Marcona - 502 chilometri complessivi di cui 295 di prova speciale - nella categoria auto la tappa è andata ad Al-Ittiyah con un margine di 4 minuti e 5 secondi su Peterhansel su Peugeot e Carlos Sainz in ritardo di 6 minuti. In classifica generale rimane al comando Peterhansel con un vantaggio di 3 minuti e 11 su Cyril Deprès.

Primo degli italiani, Eugenio Amos arrivato al traguardo con un ritardo di oltre 24 minuti. Nelle moto vittoria di tappa di Sam Sunderland con un vantaggio di oltre tre minuti su Benavides e Toby Pryce. In classifica generale è sempre Sunderland a comandare su Benavides di oltre 4 minuti. Tra gli italiani, i primi a tagliare il traguardo sono stati Alessandro Botturi 21esimo con un ritardo di 16 minuti e Jacopo Cerrutti 41esimo con 41 minuti di ritardo.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi