Supercross, tornano le tre finali: ad Anaheim guizzo di Tomac. Anderson rimane in testa

Motori
tomac_suppecross

Più divertimento e maggiore spettacolo rispetto alla corsa singola. Nelle 450 le rispettive tre gare sono andate a Seely (Honda), Tomac (Kawasaki) e Anderson (Husqvarna) che resta in vetta alla classifica. Vittoria per Savatgy nelle 250

Ad Anaheim sbarca per la prima volta nel 2018 la formula delle tre finali per l’AMA Supercross, come avviene per il Superenduro. Questa formula, che ha reso più incerta la vittoria finale, rispetto alla tradizionale singola, verrà replicata anche in altre occasioni.

Seely, Tomac ed Anderson si sono divisi le tre gare, con una classifica finale che vede primeggiare il pilota Kawasaki, che è riuscito ad ottenere una buona media nei tre round, mentre la classifica generale continua ad essere dominata da Anderson, il quale, con un Roczen ancora non in perfetta forma, Musquin provato dalla caduta di settimana scorsa, potrebbe star pensando al titolo.

A fine serata, Tomac ha conquistato 26 punti, arrivando così al tredicesimo posto in classifica generale, mentre Anderson è stato recuperato da Seely, che conclude a soli 11 punti di distacco, mentre allunga sul ritrovato Barcia.

La 250 Costa ovest vede la vincere Savatgy, che si aggiudica la prima e la terza finale, mentre McElrath resiste con la vittoria nella seconda gara.

AMA Supercross 450SX, la classifica generale (Top 24)

foto: http://www.amasupercross.com/

Powered by moto.it

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.