Citroen, nei piani una berlina basata sulla concept Cxperience

Motori
Citroen_cxesperience

Nel futuro di Citroen anche una berlina di dimensioni generose pensata per il mercato cinese. Sarà basata sulla concept Cxperience

Nei piani di Citroen per i prossimi anni c’è la produzione di una berlina: basata sulla concept CXperience, andrà a sostituire C5 e C6 in Europa e in Cina. A rivelarlo, in un’intervista concessa ad Autocar, è Linda Jackson, CEO della casa francese.

"Non sarà una nuova C5 - ha dichiarato Jackson -, ma comunque si tratterà di una berlina di dimensioni generose. Avere una vettura di questo tipo nella gamma è fondamentale per un grande costruttore. Per essere credibile, una casa deve presentare un portfolio che includa vetture di piccole, medie e grandi dimensioni. Solo così si può garantire il successo sia tra i privati che nell'ambito delle flotte aziendali".

La nuova berlina di casa Citroen è pensata specificamente per il mercato cinese, particolarmente ricettivo nei confronti di vetture di questo tipo. Le vendite della casa transalpina nel paese asiatico lo scorso anno hanno subito una flessione del 47%; il risultato negativo è da ricondursi alla decisione di concentrarsi maggiormente sui SUV.

Dal punto di vista estetico, la berlina riprenderà il design della CXperience, sia esternamente che nell’abitacolo. Allo stile della concept saranno abbinate le nuove sospensioni sviluppate da Citroen, capaci di garantire maggior comfort al guidatore e agli altri occupanti della vettura. 

Powered by automoto.it

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.