WEC al via a Spa: nelle prime libere Alonso è il migliore

Motori
(Foto: Twitter Fernando Alonso)
wec_2018

Inizia da SPA la Superseason del WEC. Il campionato del mondo endurance ha rivoluzionato completamente il calendario (ora doppio appuntamento con la 24 ore di Le Mans) e eliminato la distinzione di categoria tra vetture ibride e non nella LMP1. La stagione si concluderà a giugno 2019. Questo week end si comincia con la 6h di SPA con Alonso il piu’ veloce in pista nelle prime prove libere del venerdi con la Toyota TS050 Hybrid

Otto appuntamenti in poco più di un anno a cavallo tra il 2018 e il 2019, cinque “6 ore” (a Spa, Silverstone, Fuji, Shanghai e di nuovo Spa), una “1000 Miglia” (a Sebring) e ben due “24 ore di Le Mans” (una a giugno 2018, una a chiudere il campionato a giugno 2019). È questo il programma di una Superseason che si preannuncia incredibilmente intensa anche se orfana di Audi e Porsche ed inevitabilmente destinata ad avere come protagonista principale la Toyota in LMP1.

L’ACO – l’organizzatore -  si è trovata costretta a rivedere il regolamento cercando di contenere gli alti costi di gestione in particolar modo in LMP1. Da qui il rilancio dei prototipi non ibridi nella top class.

Prima tappa del campionato del mondo endurance è la 6 ore di Spa. Le vetture sono già in pista e hanno visto il miglior tempo di Fernando Alonso a bordo della Toyota TS050 (che, come detto, parte con i favori del pronostico). Il pilota spagnolo ha dichiarato di aver studiato molto la vettura sia nella off-season (con i collaudi e il simulatore) sia ai box, anche di notte insieme ai compagni di guida Sebastien Buemi (pilota Formula E della Renault e.dams) e Kazuki Nakajima

Nelle FP2 davanti a tutti ancora le Toyota con la TS 050 HYBRID di Conway (No.7 del Gazoo Racing) che precede la vettura gemella, la No.8 di Alonso, Buemi and Nakajima, di 0.6 secondi. Conway ha girato in 1m56.172s in simulazione qualifica. Sorprendente terzo posto al momento per la miglior LMP1 non-Hybrid, la No.10 del DragonSpeed con al volante Pietro Fittipaldi (1m58.835s al debutto nel WEC). Quarta e quinta le due Rebellion Racing.

Calendario WEC Superseason 2018-2019

05-mag-18 Belgio 6 ore di Spa
16-17 giugno 2018 Francia 24 ore di Le Mans
19-ago-18 Gran Bretagna 6 ore di Silverstone
21-ott-18 Giappone 6 ore del Fuji
18-nov-18 Cina 6 ore di Shanghai
16-17 marzo Stati Uniti 1000 miglia di Sebring
04-mag-19 Belgio 6 ore di Spa
15-16 giugno 2019 Francia 24 ore di Le Mans

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche