SBK 2018, ad Imola uno spettacolo da non perdere

Motori
imola_sbk

Dopo due week-end di pausa la Superbike arriva in Italia con il duello Ducati-Kawasaki sempre vivo e con Johnny Rea che con 30 punti di vantaggio in classifica mondiale cerca di fare il vuoto alle sue spalle. Tante curiosità in questa gara a partire dall’addio di Kenan Sofuoglu per arrivare alla mostra dedicata a Nicky Hayden.

Gara 1 sabato alle 13.00 e Gara 2 domenica alle 14.30 su Eurosport 2 canale 211 della piattaforma

SPECIALE MOTORI

Dopo le due gare di Assen che ci hanno riproposto il duello Kawasaki-Ducati (vinto, in Olanda, dalla casa giapponese con la doppietta Rea-Sykes) la SBK arriva in Italia, nello storico circuito di Imola.

Il punto della situazione

La classifica Mondiale vede Johnny Rea davanti a tutti in sella alla ZX-10RR del team Kawasaki ufficiale con 159 punti e ad un importante appuntamento con la storia. Se il 3 volte campione del mondo Superbike dovesse trionfare in entrambe le manche a Imola eguaglierebbe Carl Fogarty a 59 vittorie nel Mondiale. Dietro di lui i ducatisti del team factory Davies (129 punti) e Melandri (115). Quarto Van der Mark che, con la Yamaha, sta trovando stabilmente un posto sul podio dopo un inizio di stagione difficile.

Da segnalare anche i risultati di Xavi Fores con la Panigale R del team clienti Barni, quasi sempre in lotta per le prime posizioni e solo sesto in classifica con 100 punti per via di qualche errore e di una buona dose di sfortuna. Il mondiale, grazie anche al nuovo regolamento (che strizza un occhio, e forse di più, al Balance of Performance) ci sta regalando gare equilibratissime e piene di colpi di scena: il duello Kawasaki-Ducati, con la moto giapponese che sembra avere ancora qualche cosa in più della bolognese, è destinato a continuare per tutto il campionato con la Yamaha a fare da terza incomoda, sempre temibile. Pirelli, fornitore unico per la SBK porterà ad Imola la nuova mescola W1002 con l'innovativa misura 200/65.

Il week-end italiano

La prima prova italiana della SBK 2018 (a inizio luglio si correrà anche a Misano) sarà anche teatro dell’ultima corsa di Kenan Sofuoglu. Il pilota Kawasaki Puccetti, leggenda della Supersport 600 con cinque titoli, si ritira dalle corse a causa dei numerosi infortuni e su richiesta del suo primo sostenitore Tayyip Erdogan, Presidente della Turchia.

Durante il week-end, all’interno del circuito sarà allestita anche una mostra fotografica intitolata “A Million Dollar Smile” in ricordo di Nicky Hayden. La mostra ripercorrerà la carriera del #69 americano attraverso gli scatti di Mirco Lazzari, fotografo italiano del motomondiale. La mostra sarà aperta dalle 9 alle 19 in piazza Ayrton Senna.

Infine, sulla griglia di partenza ci sarà Leon Haslam. Il leader della classifica BSB correrà ad Imola e a Donington con la Kawasaki del team Puccetti, per l’occasione la livrea della ZX-10RR ricorderà quella della bellissima Elf 500 guidata da suo padre Ron nel Motomondiale.

Classifica SBK 2018

Pos. Pilota P.ti
1 Rea 159
2 Davies 129
3 Melandri 115
4 Van der Mark 103
5 Sykes 101
6 Fores 100
7 Lowes 76
8 Razgatlioglu 45

Classifica costruttori SBK 2018

Pos. Casa Punti
1 Kawasaki 173
2 Ducati 169
3 Yamaha 112
4 Honda 55
5 Bmw 44
6 Aprilia 41
7 Mv Agusta 39

Calendario SBK 2018

Data Gara
25-feb GP Australia
25-mar GP Thailandia
15-apr GP Aragona
22-apr GP Olanda
13-mag GP Italia
27-mag GP Gran Bretagna
10-giu GP Repubblica Ceca
24-giu GP Stati Uniti
08-lug GP Italia
16-set GP Portogallo
30-set GP Francia
14-ott GP Argentina
27-ott GP Qatar

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.