WRC Portogallo, le pagelle

Motori

Andrea Crugnola

wrc_portogallo_1

In Portogallo Neuville corre in modo intelligente e porta a casa una vittoria preziosissima dato che Ogier esce di strada e segna un pesante zero in classifica. Il podio viene completato dagli ottimi Evans e Suninen

LO SPECIALE MOTORI DI SKY

Neuville voto 10: prestazione impeccabile, gli errori commessi nella stagione passata lo hanno reso più saggio.

Evans voto 9.5: finalmente è tornato ad essere il gallese che conoscevamo. Speriamo si sia sbloccato.

Suninen voto 9: ottimo il finlandese che, anche avendo poca esperienza con le WRC plus, conquista uno stratosferico terzo posto!

Sordo voto 8: Dani sembrerebbe aver trovato una seconda giovinezza, corre una gara perfetta, peccato per la penalità che gli toglie la possibilità di giocarsi il podio.

Lappi voto 7: finalmente fa una gara pulita senza commettere errori, è in continua crescita!

Ostberg voto 6.5: corre poco e fa fatica a trovare il giusto feeling con la macchina. Avesse qualche occasione  in più di guidarla potrebbe far bene.

Breen voto 5: compromette la sua ottima gara con una foratura. Peccato perché dopo l'Argentina poteva davvero rifarsi.

Mikkelsen voto 6: fino a quando non ha avuto problemi era stato più brillante del solito. Vedremo in Sardegna se si riconfermerà.

Latvala voto 4: altra gara, altro errore. As usual. La pazienza in casa Toyota sta iniziando ad esaurirsi. 

Ogier voto 5: gran weekend fino al rarissimo errore che lo esclude dai giochi. Altra sorpresa non vederlo poi a punti neppure nella power stage. Al punto che M-sport decide di farlo ritirare per poter testare dei pezzi nuovi in vista della gara sarda.

Paddon voto 5.5: torna dopo alcune gare, si fa trovare prontissimo ma poi sbaglia rovinando tutto. In Sardegna ha bisogno di centrare una prestazione super.

Meeke voto 1: non impara mai, e questa volta è stato graziato dalla fortuna. Sarà il caso di iniziare a portare a termine qualche gara.

Tanak senza voto: un weekend che avrebbe potuto proiettarlo in alto è invece diventato un weekend nero. Peccato perché lui non ha colpe.

Dopo un rally del Portogallo ricco di colpi di scena, attendiamo con ansia la prossima gara che sarà in Sardegna. Occhi puntati sulla lotta Neuville-Ogier ma non bisogna dimenticarsi di Tanak e compagnia bella! In fondo non siamo che appena all'inizio...

Ordine di arrivo Rally Portogallo

1° Thierry Neuville - Nicolas Gilsoul (Hyundai i20 Wrc) in 3.49’46”6
2° Elfyn Evans – Daniel Barritt (Ford Fiesta Wrc) a 40”0
3° Teemu Suninen – Mikko Markkula (Ford Fiesta Wrc) a 47”3
4° Esapekka Lappi – Janne Ferm (Toyota Yaris Wrc) a 54”7
5° Dani Sordo – Marc Martì (Hyundai i20 Wrc) a 1’00”9
6° Mads Ostberg – Torstein Eriksen Citroen C3 Wrc) a 3’33”5
7° Craig Breen - Scott Martin (Citroen C3 Wrc) a 5’23”0
8° Pontus Tidemand – Jonas Andersson (Skoda Fabia R5) a 14’10”8
9° Lukasz Pieniazek – Przemyslaw Mazur (Skoda Fabia R5) a 16’17”3
10° Stéphane Léfébvre – Gabin Moreau (Citroen C3 R5) a 16’34”3

Classifica WRC 2018 - Piloti

1° Neuville 119
2° Ogier 100
3° Tanak 72
4° Sordo 60
5° Lappi 55
6° Mikkelsen 54
7° Evans 45
8° Meeke 43

Classifica WRC 2018 - Costruttori

1°  Hyundai Motorsport 175
2° MSport Ford 162
3° Toyota Gazoo Racing 140
4° Citroen Abu Dhabi 111

Powered by Fox Sports

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.