WTCR, pazzesco incidente in Portogallo, 27 auto coinvolte!

Motori

Sullo stretto circuito di Vila Real Huff e Bennani si toccano e provocano un incredibile incidente a catena. Fortunatamente nessuna brutta conseguenza per i piloti

Se era la curva 26 a dover far parlare di sé in questo week-end a causa della scorciatoia per il “Joker Lap” è stata invece la n°3 la protagonista di gara 1 nel WTCR, arrivato in Portogallo per il quinto appuntamento dell’anno.

Alla partenza della prima gara a Vila Real le due Volkswagen Golf del team di Sebastien Loeb di Rob Huff e Mehdi Bennani si sono toccate provocando un tamponamento a catena che non ha risparmiato quasi nessuno. I due piloti avevano fatto segnare i migliori tempi nelle qualifiche con il britannico autore della sua seconda pole in stagione. Anche nella giornata di ieri molti piloti hanno sbattuto contro i muri di Vila Real causando ben tre bandiere rosse.

La dinamica dell’incidente abbastanza chiara con i due piloti Volkswagen in bagarre per la prima posizione che si sono toccati andando, uno, a sbattere a muro e, l’altro, letteralmente in volo bloccando la pista formando una sorta di tappo. Tra botti fortissimi e auto in fiamme non si sono fortunatamente registrati infortuni seri. Grande spavento per tutti i piloti con Bennani portato in ospedale sotto choc per il quale sono ora in corso accertamenti medici

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.